Comune, alta tensione. Sarno (Fdi): “Sindaco non libero”. Napoli: “Sono autonomo”

Stampa
Botta e risposta tra maggioranza e opposizione al Comune di Salerno dopo il voto delle elezioni politiche.

Ad accendere le polemiche – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” consultabile online – è il consigliere di opposizione Michele Sarno, esponente di Fratelli d’Italia, che ha accusato il primo cittadino di co-governare la città capoluogo con l’intervento diretto del governatore Vincenzo De Luca.

Ritengo che oggi anche i nostri amministratori debbano fare un passo indietro, comprendere che non contano più di un risultato elettorale, avvenuto in un momento diverso e se si votasse oggi non sarebbe lo stesso perchè i cittadini oggi avvertono un senso di distanza verso le istituzioni e si sentono totalmente abbandonati”.

Per l’avvocato penalista, quello dato al centrodestra “non è solo un voto di protesta, un voto che si riempie di proposte perché questa città è abbandonata, non si avverte la presenza delle istituzioni, eterodiretta perché pare che da Santa Lucia bisogna fare il rimpasto della giunta e allora mi chiedo chi è il sindaco? Il presidente della Regione o Vincenzo Napoli? Fossi stato sindaco, con queste condizioni, mi sarei opposto alla richiesta ma è il cortocircuito che paghiamo tutti”.

Non si fa attendere la replica del primo cittadino che risponde con un secco “Michele Sarno chi? Parliamo forse del consigliere comunale? Mette in dubbio cosa? Abbiamo fatto delle elezioni la scorsa tornata e sono stato rieletto sindaco mentre lui ha avuto il 14%, noi abbiamo preso qualcosa in più”, ha detto il primo cittadino, in riferimento alla passata tornata elettorale quando è stato confermato sindaco della città già al primo turno.

Si sa chi è il sindaco, sono libero, autonomo e in totale autonomia, fermo restando il progetto generale, giusto e indispensabile da seguire – ha detto Napoli – Non c’è nessuna conduzione eterodiretta della città, ciò che faccio lo faccio io e me ne assumo tutte le responsabilità, nel bene e nel male; sono illazioni che mostrano tutta l’incapacità politica di comprendere gli accadimenti, incapacità di offrire una prospettiva e gli elettori lo hanno notato, premiando la mia ricandidatura”.

12 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Il primo segnale che il Sindaco Fantoccio non contasse nulla si ebbe quando consentì la nomina di Robertino, esperto di smaltimento ecoballe, ad Assessore al Bilancio pur non avendo alcuna esperienza e conoscenza di come funzionasse la macchina comunale…..
    Un sindaco normale si sarebbe opposto fermamente a questa imposizione camorristica di Papino, il Grande Bluff…..
    Poi ci sono stati tantissimi altri segnali che tutti Salernitani conoscono bene….
    Quindi è noto che il Fantoccio aiuta solo Papino, il Grande Bluff, a produrre fumo..
    E per questo verrà ricordato…..

  • Non ci voleva Sarno per scoprirlo, lo sanno anche le pietre che Napoli è un cappello sulla sedia.

  • …ma quella di ieri era un intervista di 10 anni fa o Sarno si è fatto la tinta? uhauhauha, qua sono numeri.

  • Al sindaco, per grazia ricevuta, non piace parlare dei problemi di Salerno, gli interessa la Salernitana e poi adesso sta ristrutturando casa

  • E’ vero, Napoli! Solo le responsabilità sono tutte tue, perchè la città è (dis)amministrata da quella stanza del genio civile da cui ti giungono le direttive alle quali ti attieni senza battere ciglio!!!! Ora ti è stato ordinato un rimpasto della giunta; staremo a vedere se il rimpasto lo farai oppure no! Intanto avrai già appreso che il tuo tempo a palazzo di città è finito o non sai neanche questo?

  • Egregio sindaco-pedina ma la verità è questa lei è stato messo qui da un dittatore che si è circondato in questi di personaggi poco credibili, la sua fine è vicina o meglio quel PD a Salerno speriamo presto

  • Certo che per fare queste ilazioni hanno un tempismo…..hanno aspettato di vincere le elezioni. B’ah se il buongiorno si vede dal mattino….speriamo bene!

  • Perché non ha ragione l avv Sarno?
    Tu sei un servo sciocco, un burattino nelle mani di DE LUCA!!!!

  • Stranamente sono spariti i commenti….
    La verità fa’ male, anche al Fantoccio….

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.