Salerno: incidente sul Lungomare, auto fuori strada si schianta contro fioriere

Grave incidente stradale nel pomeriggio di oggi sul Lungomare Tafuri a Salerno. Due le auto coinvolte nello spaventoso sinistro anche se l’esatta dinamica resta ancora da chiarire da parte delle forze dell’ordine.

Una Lancia Y che procedeva in direzione Sud dopo essere entrata in collisione con un altro veicolo, è finita contro le fioriere di cemento che delimitano il marciapiedi a ridosso del Grand Hotel: il conducente, rimasto ferito in modo serio, ha finito anche per travolgere ed abbattere un semaforo. Solo il caso ha voluto che nessun passante rimanesse coinvolto.

Danni ingenti con la macchina andata praticamente distrutta nella parte anteriore. Sul posto alcune pattuglie della Polizia Municipale e gli uomini di strade sicure per mettere in sicurezza la zona.

11 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Sempre allo stesso posto sempre la stessa strada cordoli di separazione bande sonore per far rallentare ah dimenticavo da piazza della concordia in avanti non c’è il limite di velocità……sarà un bel 50 di base … Non riuscite a trovare una soluzione…..un senso unico nord sud e una Prima corsia riservata a bici e autobus e mezzi di soccorso…. svegliaaaaa andate a vedere in altre città come sono organizzati soprattutto lato mare …..

  • Comune incapace di prendere provvedimenti, evidentemente mettere gli autovelox è misura troppo impopolare! Dimettetevi!

  • Ma al comune dormono e il comandante dei vigili….. Un lungomare con sicurezza pari a zero per tutti auto moto bus biciclette monopattini……e i pedoni che si vogliono fare una passeggiata in pieno Relax devono stare attenti che può succedere di tutto……si corre e si fa lo sprint a semaforo Verde e il doppio senso non serve e più sicura una strada a senso unico dovuti semafori per i pedoni e barriere di protezione per i pedoni lato mare….. davvero manca tutto e piu

  • Corrono corrono , nessun controllo il limite è superato ampiamente. Cominciate stare multe salatissime e ritiri di patente.

  • SALERNONOTIZIE fate una campagna contro tanti guidatori e guidatrici che fra telefono e fretta di andare chissà dove, sfrecciano indisturbati…tanto nessun controllo POLIZIA MUNICIPALE, CARABINIERI, POLIZIA…nessun AUTOVELOX e pedoni ed altri automobilisti alla mercè di questi CRIMINALI

  • Guarda che gli autovelox non possono essere messi nelle aree urbanee, non è detto che sia un deterrente. Molte volte viene usato per fare cassa, mettendo limite di velocità ridicoli come i 40 kmh.
    Di sicuro un dosso artificiale sarebbe l’ideale anche perchè quella strada è pericolosa non solo per chi la percorre, perchè deve stare attento a chi esce dalla traversa dove stà il semaforo, ma anche da chi corre è rischia di investire pedoni o vetture che svoltano nella suddetta via.

  • Lei scrive una inesattezza. Gli autovelox possono essere istallati sulle strade urbane, ci vuole l’autorizzazione del prefetto.

  • E intanto continuano a parlare di città turistica!!! E’ chiaro che non hanno alcuna idea di che sia una città turistica e questa testata, purtroppo, gli da pure corda!!! Ma come volete che quest’amministrazione ponga in essere misure di prevenzione e sicurezza per una zona di passeggio come è il lungomare se dii sera tantissime strade sono al buio per un impianto di pubblica illuminazione vecchissimo e non si fa niente? Figuriamoci se si pensa a montare barriere protettive per le aree di passeggio!!! Fate un giro al corso V. Emanuele, definito da questa testata il salotto buono della città (sic!!), contate i lampioni della pubblica illuminazione rimasti ancora integri e vi farete ancora un’idea di quale sia la considerazione di questa amministrazione verso la città!!!! E continuano a parlare di città turistica!!!! Un invito alla redazione di Salernonotizie: cominciate ad essere obiettivi, dite la verità, smettete di fare da cassa armonica ad una banda di incompetenti!!!

  • Le nuove regole autorizzano l’installazione di autovelox fissi consentiti anche nelle strade urbane in città. Per farlo occorre ottenere il via libera del prefetto.
    Il limite di 50 km/h è anche troppo elevato per il lungomare. Il limite congruo sarebbe proprio tra i 30 e i 40 km/h.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.