Italia-Spagna: l’Alfano I di Salerno stringe accordo di interscambio con liceo iberico

Stampa
Un accordo che conferma la politica educativa del Liceo Alfano I e la sua apertura all’estero in un percorso già segnato dall’ integrazione, condivisione e crescita degli studenti in chiave Europea. Per un intero trimestre, un gruppo di alunni spagnoli, ospiti dei loro coetanei salernitani, saranno integrati nelle classi del Liceo e seguiranno i percorsi educativi: un soggiorno individuale di lunga durata che si concluderà il prossimo 19 dicembre.

A sancire l’accordo la firma della convenzione di interscambio tra la Dirigente dell’istituto salernitano Elisabetta Barone e il Professore Miguel Ángel Martínez Cabe dell’Istituto IES Andrés de Vandelvira di Albacete (Spagna) nonché responsabile di progetto. L’Istituto superiore ha una storia lunga cinquant’anni che persegue nella memoria di Vandelvira, architetto e ingegnere spagnolo del Rinascimento.
All’orizzonte nuove conoscenze e competenze trasversali, entra

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.