Mistero Marzia, un pastore ha ritrovato corpo senza vita: era tra i rifiuti nel bosco

Stampa
«Quel corpo lasciato nel bosco dei rifiuti». Il mistero di Pontecagnano: a ritrovare il cadavere e allertare i carabinieri – come titola, in prima pagina, il quotidiano “La Città” oggi in edicola – è stato un pastore che frequenta la zona rurale.

Tra i resti un pannolone per persone non autosufficienti, come Marzia Capezzuti. Il legale chiede subito i risultati del Dna

1 Commento

Clicca qui per commentare

  • vedendo la storia di questa povera ragazza ho sempre in me la convinzione che questi personaggi non hanno diritto di vivere,gente che non hanno niente ,spazzatura,gli animali non si comportano come questa gente,farli morire nel peggiore dei modi e’ gia un lusso per loro,spero che quando moriranno patiranno tantissima pena.gentaglia e i genitori alla uguale pena.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.