Il FICS sostiene la marcia della pace della Regione Campania

Stampa
«Il Festival Internazionale del Cinema di Salerno aderisce fermamente alla marcia della pace promossa dalla Regione Campania e dal Presidente Vincenzo De Luca». Così esordisce la dott.ssa Paola De Cesare, Direttore Artistico della kermesse cinematografica più longeva d’Italia che, nel mese di dicembre, giungerà alla sua 76esima edizione festeggiando l’importante traguardo presso il Teatro Augusteo di Salerno.

«Da sempre la nostra mission è quella di promuovere le sinergie territoriali e non solo, lavorando sulle contaminazioni delle culture e dei diritti umani. D’altronde, nel lungo corso delle edizioni del nostro evento, ci siamo confrontati con tutti i Paesi del mondo e abbiamo creato solidi rapporti per preservare un futuro migliore per tutti noi. È stato, quindi, doveroso per noi del FICS dare un forte segnale attraverso la partecipazione di questa importante marcia».

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.