Femminicidio, è emergenza in Campania: con quello di Paola sono già 7 nel 2022

Stampa
Un altro femminicidio, il settimo nella nostra regione dall’inizio del 2022, tinge di rosso le pagine di cronaca. Dopo il tentato femminicidio di martedì a Giugliano in Campania, la tragedia di San Mango Piemonte, dove un uomo ha ucciso la moglie per poi togliersi a sua volta la vita.

Un gesto efferato che rappresenta l’ennesimo segnale di una drammatica asimmetria alla base delle relazioni che si cela dietro il possesso, la sopraffazione, la cultura maschilista. Una cultura che va sradicata alla base, educando al rispetto, all’uso del linguaggio, al rifiuto degli stereotipi.

È necessario che la prevenzione della violenza non si fermi e il suo contrasto diventi una priorità a livello politico. Basta contare le donne uccise per mano degli uomini: è necessario agire”.

Così in una nota la segreteria Cgil Napoli e Campania commenta il femminicidio avvenuto ieri mattina in provincia di Salerno.

I dati ormai sono drammatici, nulla si riesce a fare per invertire la rotta mentre donne innocenti perdono la vita nel silenzio generale delle istituzioni e di chi potrebbe realmente fare qualcosa.

2 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Abbiamo visto a cosa sta portando la cultura del mettere l’uno contro l’altro, del limitarsi sempre e solo ad attaccare chi agisce in questi modi disumani senza mai cercare di capire perchè, fino in fondo!
    Questo è il motivo per cui le cose non cambiano.
    Perchè succede questo? Io non ci credo alla “cultura maschilista”!
    Tanto per cominciare lui viveva in un B&B. Potrebbe sembrare banale ma dopo una vita di sacrifici è giusto che uno deve essere scaraventato per strada?
    Provate a chiedere a tutti i padri separati che fine fanno! Di loro non si parla MAI e ogni tanto qualcuno non regge più.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.