Frana a Ischia: Repubblica.it ricostruisce la tragedia in 3D

Stampa
A Casamicciola Terme, piccolo Comune di Ischia, sabato 26 novembre alle 5 della mattina una frana si è staccata dal Monte Epomeo dopo una giornata di pioggia battente. Il fango ha inghiottito e sventrato decine di case. Si contano più di 200 sfollati, numerosi dispersi e il conto delle vittime si alza di ora in ora. Intanto si continua a lavorare per liberare le strade e le case dell’isola dal fango: oltre 650 operatori hanno raggiunto Ischia per le operazioni di soccorso. I vigili del fuoco hanno anche usato gli esperti Tas, Topografia applicata al soccorso. «Con i droni è stata fatta una mappatura dell’area della frana – spiega Luca Cari -. Hanno sovrapposto le immagini vecchie con quelle attuali, per capire quali siano le case che non ci sono più perché portate via dalla frana».Repubblica.it ha ricostruito con Ugo Leo la tragedia in 3D  CLICCA QUI

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.