Cantiere ex Sacro Cuore a Torrione, il Comune chiede il dissequestro dell’area

Stampa
Non cala l’attenzione sul cantiere dell’ex Sacro Cuore, sottoposto a sequestro dopo l’esposto presentato da alcuni residenti della zona che hanno denunciato la presenza di amianto.

Ieri mattina, una delegazione del Comitato di salvaguardia della salute pubblica ex Istituito Sacro Cuore, è stata ricevuta – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” consultabile online – da Enzo Luciano capo staff del primo cittadino.

È stato un incontro costruttivo nel corso del quale sono stati discussi ed affrontati diversi problemi, in primis la richiesta di sollecitare l’Arpac e gli enti competenti affinché avviino in temi brevi azioni di monitoraggio dell’aria attraverso una stazione mobile e/o con altre modalità al fine di garantire una verifica periodica della presenza di amianto.

Stando a quanto emerso dall’incontro, il Comune per il tramite della Polizia Municipale ha chiesto all’ autorità giudiziaria il dissequestro del cantiere per riprendere i lavori.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.