Tragedia a Torrione: 32enne sbatte con la moto contro cordolo spartitraffico e muore

Stampa
Incidente mortale questa notte, tra l’una e le due, in via Torrione a Salerno. Un 32enne, probabilmente originario di Nocera Inferiore, ha perso il controllo della moto ed è finito a terra riportando delle ferite che si sono rivelate fatali. La tragedia si è consumata all’altezza del Grand Hotel Salerno. Il giovane centauro, forse, non ha visto il cordolo spartitraffico posizionato al centro della carreggiata che consente, superato il ponte della stazione ferroviaria, di immettersi in via Vinciprova, finendoci contro. Sul posto sono intervenuti i soccorsi: il ferito, in gravissime condizioni, è stato trasportato in ambulanza all’ospedale Ruggi di Salerno, dove è spirato al Pronto soccorso.

13 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Sono anni che costituisce pericolo, doveva essere una soluzione temporanea.
    Un innesto stradale assurdo, a 90°!

  • Prima o poi doveva succedere che in quel punto qualcuno sarebbe morto. Ora credo che gli inquirenti dovrebbero indagare per omicidio colposo i responsabili di quel tratto di strada.

  • Spiace molto per una giovane vita, ma la realtà è che corrono con i motorini come i matti, spesso sorpassando a destra anche nelle curve. Si pensano invincibili, poi purtroppo la tragedia.

  • Un altro morto sulla coscienza di chi ha consentito per anni ciò che ho sempre ritenuto pericolosissimo, cioè quel cordoletto INVISIBILE al centro della carreggiata!!! Non ho mai capito a cosa servisse!!! Non bastava una canalizzazione fatta con semplici strisce bianche? No, serve l’ostacolo invisibile al centro della strada!!! Ignoranti, incapaci e incompetenti!!! Sono certo che il comune, cioè noi cittadini, pagherà tanto di risarcimento per questa vittima.

  • corrono corrono come se fossero in pista, poi il più delle volte non sono in condizioni psicofisiche ottimali e succedono queste tragedie. RIP

  • Una morte annunciata. Quello spartitraffico non risponde ad alcun requisito previsto dal Codice della Strada.

  • Da inesperto
    Per me quel cordolo è un omicidio annunciato
    io che ci passo molte volte spesso rischio di investirlo
    Immagina chi viene da fuori

  • Forse il cordolo è semirotatoria non rispetta le norme del codice della strada o altre norme!!!!!! di fatto è un elemento di pericolo per gli automobilisti e motociclisti……. quindi tutto in ordine e a norma di legge.

  • Quante volte , passando di lì , pensavo alla pericolosità di quel miserrimo spartitraffico inadeguato alla lunghezza del rettilineo e , soprattutto , imprevedibile per i forestieri

  • Sicurezza zero, sia lì che sul lungomare.
    Povero ragazzo mi piange il cuore … strada tanto larga con quel piccolo ostacolo poco evidenziato, di sera non ne parliamo senza illuminazione nè visibilità.
    Il responsabile della sicurezza pubblica :”stradale esiste ? Se esiste facesse una ricognizione in città .

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.