Sanità, De Luca: riparto fondo Nazionale, intesa su richieste della Campania

Stampa
Dopo anni di battaglia politica portata avanti dalla Regione Campania, quasi sempre in solitudine, oggi in Conferenza delle Regioni abbiamo raggiunto un Accordo politico in base al quale, a decorrere dal 2023, tra i criteri di riparto del finanziamento indistinto della spesa sanitaria corrente, accanto alla pesatura della popolazione per l’età anagrafica, si terrà conto anche dei criteri, già previsti dalla legge ma finora puntualmente disattesi, del tasso di mortalità e della deprivazione socio-economica.
È stato, inoltre, approvato il principio generale secondo il quale le differenze di finanziamento pro-capite tra le varie regioni devono tendere a ridursi entro margini tollerabili di variabilità.
Siamo soddisfatti del grande passo in avanti compiuto, e siamo pronti a continuare la battaglia nei prossimi anni, affinché ai cittadini campani non venga sottratto un solo euro di finanziamento per garantire loro il diritto alla salute.
Ringrazio l’assessore Ettore Cinque per il grande impegno e per tutti gli approfondimenti tecnici che hanno contribuito al raggiungimento di questo risultato. Lo afferma il governatore della Campania Vincenzo De Luca

2 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Ma allora la Sanità in Campania non sarà la migliore in Italia ma sarà la migliore in Europa!!!!?
    Ecccccezzzzzionale!!!!!
    Verranno da tutto il mondo a curarsi da noi e quindi in Campania dobbiamo costruire almeno una decina di nuovi ospedali….
    Tanto, con tutti i finanziamenti che arriveranno, sai quanti babba’ si possono fare…..

  • Il Cilento abbandonato senza
    Un ospedale vergognatevi politici che siete solo buoni a parlare e fare promesse mai mantenute. Per una visita specialistica devo fare 60 km. Per andare all’ospedale di Vallo della Lucania il peggiore ospedale d’italiano.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.