Volley: il riscatto è servito, la GLS Salerno Guiscards ritrova la vittoria

Stampa

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Convincendo, strappando applausi e divertendo il pubblico presente alla Senatore, la GLS Salerno Guiscards ha interrotto la serie negativa ritrovando il successo e il sorriso. 3-0 alla Power Tech Monti Lattari per le ragazze care al presidente Pino D’Andrea che, dopo aver lavorato duramente nel corso della sosta, hanno risposto sul campo nel migliore dei modi. Coach Cacace a inizio match ha schierato Iannone e Pucci di banda con Cantiero in regia; Pierro opposto, Chiappa libero con Sergio e Salzano al centro.

L’inizio del match è stato nel segno delle ospiti, ultime in classifica a zero punti e con soli due set vinti. Qualche errore di troppo in casa GLS dovuto all’inevitabile tensione per l’importanza della posta in palio ha permesso al Monti Lattari di portarsi avanti sul 3-7. Brava è stata Iannone a suonare la carica con tre punti consecutivi, imitata da Pucci e da Salzano, protagonista anche con due ace. Sul 13-9 la GLS Salerno Guiscards ha così accelerato, si è sbloccata anche Pierro, top scorer della serata con 18 punti, e il set si è chiuso sul 25-17 per le padrone di casa.

Nel secondo set, la GLS Salerno Guiscards non si è distratta ma ha continuato a giocare con il giusto atteggiamento e la necessaria concentrazione, come mai successo probabilmente in questa prima parte di stagione. Con Pierro e Salzano le foxes sono andate subito avanti sul 6-1. Il Monti Lattari è tornato sul meno 3 (10-7), con i punti di Scala e Gagliardi, ma prima Cantiero e poi Pucci hanno ristabilito le giuste distanze. Poi la GLS, nonostante i tentativi avversari, in scioltezza ha chiuso il parziale 25-14.

Ad inizio del terzo set, le ospiti hanno provato il tutto per tutto, dando vita ad un parziale più equilibrato poi le ragazze di coach Cacace, dopo l’ingresso di Petrosino al posto di Sergio, hanno accelerato con una Pierro protagonista e Salzano a chiudere il match sul 25-13. Per la GLS Salerno Guiscards è arrivata così la seconda vittoria stagionale alla vigilia di una trasferta complicata sul campo del Consorzio Volley Napoli, squadra che finora ha ottenuto sei vittorie in altrettante gare disputate:

«E’ un successo davvero importante – ha dichiarato al termine del match Alessia Pierro – perché ci consente di mettere alle spalle un periodo poco felice dal punto di vista dei risultati. La sosta ci ha fatto bene, perché abbiamo potuto sistemare alcune cose che magari non avevano funzionato al meglio nei primi match. Sono contenta perché abbiamo dimostrato che squadra siamo e quanto possiamo davvero dare. Ora ci aspetta una gara sicuramente difficile ma ce la giocheremo, consapevoli delle nostre possibilità».

GLS SALERNO GUISCARDS-POWER TECH MONTI LATTARI 3-0
(25-17, 25-14, 25-13)

GLS SALERNO GUISCARDS: Cantiero 2, Coppola, Iannone 8, Petrosino 2, Marino, Pierro 18, Pucci 9, Salzano 12, Sergio, Verdoliva, Chiappa (L). All. Cacace

POWER TECH MONTI LATTARI: Di Domenico, Gagliardi, Giordano, La Marca, Lodato, Milito, Rescigno, Rossetti, Scala, Sorrentino, Straiano, Vanacore, Spera (L1), Attanasio (L2). All. Carratù

ARBITRI: Paparo e Pierro di Napoli

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.