Atti vandalici sul territorio di San Marzano: dal Viminale arrivano 10mila euro

Stampa

Atti vandalici sul territorio comunale, dal ministero dell’Interno arrivano 10mila euro al Comune di San Marzano sul Sarno. Il Viminale, nei giorni scorsi, ha inviato la somma all’amministrazione comunale marzanese come ristoro per i danni registrati al patrimonio dell’Ente negli ultimi mesi. Un segnale gradito dalla squadra di governo guidata dalla sindaca Carmela Zuottolo.

“Lo Stato c’è e lo ha dimostrato concretamente – ha spiegato -. Siamo felici di questo segnale di vicinanza arrivato dopo mesi estremamente difficili per la mia amministrazione comunale che, lo ribadisco, non molla di un centimetro contro il malaffare e l’illegalità. Investiremo questi soldi per la cura del nostro territorio e punteremo ancora di più sulla videosorveglianza nelle aree nevralgiche della città”.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.