Iervolino in radio: “La società sarebbe felicissima se il Napoli vincesse lo scudetto”

Stampa
Intervenuto a Radio CRC, il presidente della Salernitana Danilo Iervolino si è soffermato sulla stagione del club campano e sulle sue prospettive in vista della ripresa del campionato. Queste le sue parole:

“Devo dire che mi sto godendo un bellissimo Mondiale anche se sono dispiaciuto di non vedere la nostra Nazionale. Brasile, Argentina, Inghilterra e Francia se lo giocheranno. Non comprerei nessun giocatore in particolare visto fin qui perché abbiamo una squadra costruita secondo un modello di gioco ben preciso“.

Sul campionato della Salernitana: “Penso che il nostro sia un campionato straordinario. Dobbiamo continuare così, siamo una squadra che sa segnare e dobbiamo essere concentrati per prendere punti anche con le grandi. Alla ripresa abbiamo il Milan, ma noi faremo la nostra partita e non saremo di certo una squadra cuscinetto. È chiaro che arrivare con dei punti di vantaggio, con un buon ritiro e una buona concentrazione non si pregiudicherà la concentrazione che le squadre che stavano facendo un inizio di campionato buono possano continuare ad avere. Le squadre che hanno fatto bene continueranno a fare bene”.

Sulle questioni istituzionali: “È evidente che il calcio deve cambiare pelle e questo è sotto gli occhi di tutti. Anche il rapporto con gli agenti e i calciatori deve cambiare perché è molto sbilanciato dalla parte loro. C’è bisogno di mettersi a tavolino all’interno della Lega che è il contesto principale dove si discutono le questioni della Serie A e con la FIGC stabilire nuove regole d’ingaggio”.

Conclude Iervolino con una considerazione sulla città di Salerno: “Noi saremmo contenti come Salernitana di avviare il progetto della città dello sport a Salerno. Vorremmo creare una vera e propria cittadella dello sport a Salerno. Non ci cambierebbe l’entusiasmo arrivare decimi o dodicesimi, ci importa fare bel gioco e saremmo felicissimi se il Napoli vincesse lo scudetto“.

2 Commenti

Clicca qui per commentare

  • I tifosi della Salernitana devono spendere 60 e 75 euro per vedere la loro squadra e poi dobbiamo ascoltare questi continui appelli da cuore azzurro. Tante chiacchiere di un presidente osannato a prescindere ma che ha fatto l’affare della vita e che sta guadagnando una barca di soldi. Vedrete quando venderà i migliori, altro che progetto per l’Europa! Noi non siamo napoletani

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.