Rifiuti utilizzo pos, Abbac invia avviso multilingue per evitare sorprese

Stampa

Importo minimo per utilizzo pos, l’Abbac, l’associazione nazionale del comparto ricettivo extralberghiero italiano, ha inoltrato ai propri iscritti un messaggio in italiano ed inglese, per informare  preventivamente  gli ospiti stranieri che prenotano mediante le piattaforme. “Nessuna provocazione o qualsivoglia posizione politica – sgombra il campo immediatamente dalle polemiche il presidente Agostino Ingenito –  Si è reso necessario corredare le informazioni che solitamente il gestore può inviare di default alla conferma di prenotazione dalle piattaforme per avvisare questi ospiti. Alcuni infatti hanno fatto sapere a dei nostri gestori che non avevano potuto acquistare beni e servizi per alcuni rifiuti di tassisti e negozianti. Rifiuti che hanno determinato imbarazzi e difficoltà pratiche per alcuni avventori costretti alla ricerca di un bancomat per effettuare il pagamento in contante. In due casi si è sfiorato la rissa a Roma e a Napoli. In vista dei flussi natalizi ci è sembrato opportuno aggiungere questo annuncio per evitare sorprese ai viaggiatori soprattutto stranieri che utilizzano invece molto le carte di credito per le transazioni – cosi commenta il presidente Agostino Ingenito.

QUESTO IL TESTO DELL’ANNUNCIO E TRADUZIONE 

Tenuto conto delle nuove disposizioni in atto, si consiglia ai gestori associati, di inviare questo messaggio agli ospiti che prenotano, mediante messaggistica dei portali, cosi da evitare problematiche all’arrivo in Italia soprattutto di ospiti stranieri e di oltreoceano.

ITALIANO

Attenzione!

Si informa che il Governo italiano ha disposto obbligo minimo per utilizzo POS ad euro 60. Potresti avere dei rifiuti per l’ utilizzo POS nei taxi abilitati e negozi. Ti consigliamo di raggiungere l’Italia con denaro contante.

INGLESE

Attention! We inform you that the Italian Government has established a minimum requirement for POS use of 60 euros. You may have waste for POS use in authorized taxis and shops. We advise you to reach Italy with cash.

2 Commenti

Clicca qui per commentare

  • il ridicolo. Da chi e’ diventato cashless e si rifiuta di accettare banconote, e chi si rifiuta di accettare carte. Tutti devono accettare tutti i metodi di pagamento legalmente validi. Altrimenti sti soldi diventano del monopoli, e di che stiamo parlando???

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.