Furto in un’abitazione a Vallo della Lucania: arrestati due giovani dai carabinieri

Stampa
I carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, nell’ambito dei servizi coordinati per contrastare il fenomeno predatorio dei furti in abitazione, hanno tratto in arresto in flagranza due giovani provenienti da un campo nomadi del napoletano, ritenuti responsabili nel tardo pomeriggio di domenica di aver perpetrato un furto all’interno di un’abitazione di Vallo della Lucania.

I soggetti, in concorso con altri due rimasti sconosciuti, segnalati aggirarsi sul posto con un’auto di colore grigio, approfittando dell’assenza del proprietario dell’abitazione, scardinando la porta d’ingresso, si impossessavano di denaro contante, monili in oro, orologi ed alcune monete da collezione.

La Centrale operativa della Compagnia ricevuta la segnalazione del furto e del veicolo sospetto, al fine di rintracciare i soggetti, faceva convergere le pattuglie sulle strade e sulle località che avrebbero potuto essere raggiunte dai malfattori. La procedura operativa attuata consentiva all’equipaggio della Sezione Radiomobile di intercettare e raggiungere in Gioi Cilento il veicolo segnalato, permettendo agli operanti di fermare e trarre in arresto due dei quattro occupanti il veicolo, che per sottrarsi alla cattura opponevano attiva resistenza.

La battuta di ricerche organizzata per i restanti due, che si dileguavano, non dava esito positivo. Sul veicolo, oltre alla refurtiva, restituita alla vittima, venivano rinvenute attrezzi per lo scasso (un flessibile, un martinetto idraulico, una mazza a cuneo, vari cacciaviti), una mazza da baseball, dei cappellini e delle mascherine chirurgiche utilizzate per il travisamento. Il veicolo ed il materiale venivano sequestrati, per i rilievi del caso.

I soggetti fermati venivano associati alla casa circondariale di Vallo della Lucania. La loro posizione è al vaglio dell’autorità giudiziaria e non possono essere considerati colpevoli sino ad eventuale pronunzia di una sentenza di condanna definitiva.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.