Salerno Musei in rete. Anche la Provincia partecipa con i propri beni culturali

Stampa

“Salerno Musei in rete” è il programma di eventi speciali, aperture straordinarie e ingressi gratuiti che oggi  Sabato 17 dicembre 2022 interesserà i musei del territorio, per presentare e promuovere la nuova rete museale appena costituita “Salerno Musei”.

“Sono più di venti le iniziative previste in dodici spazi museali – dichiara il Presidente della Provincia di Salerno Franco Alfieri – che naturalmente includono anche i nostri Musei provinciali. Sono coinvolti infatti l’Area Archeologica di Fratte, il Castello di Arechi, la Pinacoteca Provinciale di Salerno e il Museo Archeologico Provinciale di Salerno con attività didattiche, visite guidate, spettacoli e performance creative.

Sono sempre profondamente convinto dell’importanza di muoversi in sinergia fra Enti, come in questo caso che vede uno sforzo organizzativo congiunto, fra Direzione regionale Musei Campania, Provincia di Salerno, Comune di Salerno, Arcidiocesi di Salerno, Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino, oltre a numerose altre istituzioni, scuole, associazioni e soggetti pubblici e privati. È questa la direzione da percorrere per ottenere risultati concreti nella valorizzazione del nostro territorio.”

Qui il programma completo della giornata sul portale di Salerno Cultura https://cultura.comune.salerno.it/

Di seguito gli appuntamenti previsti negli spazi della Provincia di Salerno:
Area Archeologica di Fratte, visite guidate dalle ore 11.00 alle ore 13.00.
Castello di Arechi, visite guidate alle ore 11.00. Apertura museo ore 9:00-17:00
Pinacoteca Provinciale di Salerno, dalle ore 11.00 alle ore 13.30,  attività didattiche e di laboratorio per la scuola primaria, nell’ambito della Mostra “La regola e il caso”; dalle ore 11.00 alle ore 13.00 gli allievi del Liceo Sabatini- Menna realizzeranno riproduzioni di opere pittoriche; dalle ore 17.30 alle ore 20.30, visite guidate, al termine della visita una performance del soprano Annalisa D’Agosto.
Museo Archeologico Provinciale di Salerno , dalle ore 11.00 alle ore 12.00 laboratorio di Simona Totaro “Danzare l’incontro”, in collaborazione con l’Associazione Viridis; dalle ore 11.00 alle ore 13.00 gli allievi del Liceo Sabatini-Menna esporranno dipinti e manufatti sul tema del Medioevo e realizzeranno rilievi dal vero;  dalle ore 19.00 alle ore 21.00 visite guidate, al termine della visita performance a cura di Campania danza.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.