Capaccio Paestum: avverte malore, arriva ambulanza e lui picchia infermiere

Stampa
Nuovo episodio di violenza ai danni di un operatore sanitario: un infermiere del 118 di Capaccio Paestum è stato aggredito in località Licinella ad Agropoli. I sanitari sono intervenuti, su chiamata della centrale operativa, per un presunta perdita di coscienza, che all’arrivo dell’ambulanza si è trasformata in una aggressione con calci e pugni ai danni dell’infermiere. L’ aggressore, un 32 enne, il giorno precedente aveva già rifiutato un ricovero in malo modo. Sul posto è giunta la volante dei carabinieri che hanno identificato l’uomo.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.