Pd: De Luca, per 15 anni nelle mani di miserabili, anime morte

Stampa
Dall’inchiesta a Bruxelles sulle tangenti emergono “cose che indignano, vergognose. Ma al di là dell’indignazione per la corruzione, quello che mi colpisce rispetto al Pd è la verifica che il partito è stato nelle mani per 15 anni di un gruppo dirigente di miserabili, al di là di questa vicenda da sola”. Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.
“Miserabili – ha aggiunto De Luca – sul piano politico, costituito al 99% di presuntuosi e all’1% di nullità politiche, salvo qualche rara eccezione. Indigna che chi ha governato il partito continua a dare le carte, a fare interviste a assumere incarichi, pur essendo totalmente al di fuori della società italiana, anime morte, seppelliamole”. (ANSA).

11 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Magari, però, quegli stessi miserabili sono quelli che ti hanno permesso di fare quello che hai sempre preteso di fare, che ti hanno permesso di creare una satrapia, prima a Salerno, poi nell’intera regione, che ti hanno permesso di nominare figli e galoppini dove volevi tu. Non difendo i dirigenti del PD, non mi interessa farlo, ma tu stai sputando nel piatto in cui hai mangiato per trent’anni.

  • Caro De Luca c’è chi prende i soldi cash e chi chiede e ottiene il posto per il figlio. Chi è senza peccato ……….

  • E lui dove è stato in questi quindici anni? Ha sostenuto tutti i Segretari dai DS al PD. Tutti nessuno escluso: da D’Alema a Renzi, a Letta . Adesso appoggia Bonaccini perchè si deve garantire il terzo mandato e una collocazione al figlio. Non ha il senso della vergogna…

  • sputtana il partito dove ha mangiato a quattro mani , se ti votano giuro che cambio regione. Se la vergogna della Campania

  • il comune più cementificato d italia, sommerso da una montagna di debiti , familismo senza vergogna , etc…… e parla di anime morte e pistolotti vari . ma dove è il senso del pudore.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.