Addio alla Lollobrigida, Gubitosi: “Un privilegio averla ospitata al Festival di Giffoni”

Stampa
Apprendo con grande tristezza la scomparsa di un’icona dell’Italia nel mondo: Gina Lollobrigida. Ha fatto divertire e innamorare con il suo talento e fascino milioni di persone. Non ha mai smesso di far parlare di sé, nemmeno negli ultimi anni.

A lei mi legano tantissimi ricordi: nel 1989 fu protagonista a Giffoni di un’edizione straordinaria, con ospiti come Ettore Scola, Nanni Loy, Ben Gazzara e poi Giancarlo Giannini, Carlo Verdone, Lina Wertmüller e Bernardo Bertolucci“. E’ questo il ricordo personale che Claudio Gubitosi, storico patron del Giffoni Film Festival, ha voluto riservare alla Lollobrigida attraverso un post pubblicato sulla propria pagina Facebook.

Ricordo il suo stile unico: arrivò in piazza con un abito da vera fata in seta rosa cipria, un sorriso smagliante e accattivante ma di una dolcezza infinita. Inevitabile fu l’assalto dei giornalisti, in una conferenza stampa mai così affollata.

È stata per me, ma credo anche per tantissimi altri, una grande e unica DIVA. È incredibile come il suo charme abbia oltrepassato il millennio e i tempi, senza mai far affievolire la bellezza nonostante l’età. Un’attrice immensa.

Non posso non ricordare un episodio. Guglielmo Biraghi, grande cultore del cinema e giornalista italiano e Direttore del Festival di Venezia che amava e rispettava Giffoni, in quegli anni seguiva con attenzione Gina Lollobrigida. Lo incontrai a Roma perché volevo assolutamente averla a Giffoni.

Guglielmo la caricò di aspettative sull’esperienza Giffoni e credo che sia stato grazie a lui se abbiamo avuto questo straordinario privilegio. Guglielmo mi diceva che era meravigliato dell’entusiasmo che, ovunque Gina andasse, era alle stelle, sia in Italia che all’estero“.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.