Assegno Unico gennaio 2023: INPS ammette i ritardi

Stampa
Assegno Unico, anche se una buona parte dei percettori ha ricevuto il pagamento su IBAN nel corso della scorsa e di questa settimana, c’è ancora chi lo attende.

INPS sta infatti accumulando alcuni ritardi, a prescindere dalla mensilità che deve erogare: sono state segnalate mancate erogazioni, infatti, sia da chi deve avere l’accredito relativo a gennaio sia da chi attende qualche mensilità arretrata.

La conferma arriva, oltre che dai beneficiari in attesa, direttamente da INPS, che non fa mistero di essere un po’ indietro con alcune lavorazioni e ammette:

Insomma, alle famiglie interessate dal ritardo dell’Assegno Unico che hanno chiesto spiegazioni a INPS, questo avrebbe rivelato che le lavorazioni centralizzate sarebbero in corso e che pertanto la procedura si completerà nei prossimi giorni.

Di conseguenza, è logico pensare che i pagamenti mancanti possano arrivare sull’IBAN dei percettori tra lunedì 23 e venerdì 27 gennaio.

Qualche lettore a cui si è sbloccata l’elaborazione nelle ultime ore, infatti, ci ha anticipato che riceverà l’Assegno Unico del mese corrente proprio il prossimo giovedì 26 gennaio. TuttoLavoro24.it provvederà come sempre a tenere informati i suoi lettori.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.