Follia ultrà a Pagani, avvocati tifosi casertani: “Aggressione partita da supporters locali”

Stampa
Dopo 24 ore agli arresti domiciliari, sono stati rimessi in libertà i due tifosi della Casertana coinvolti negli scontri di Pagani (Salerno) avvenuti domenica pomeriggio prima del match di serie D tra Paganese e Casertana.

Lo ha deciso il giudice Alessandro Santis del tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), che ha convalidato il fermo eseguito da Polizia di Stato e Carabinieri, revocando però i domiciliari e sostituendoli con l’obbligo di firma per tre volte a settimana nella caserma dei carabinieri.
Per il giudice, i due tifosi della Casertana, accusati di rissa, danneggiamento ed interruzione di pubblico servizio, si sarebbero difesi dell’aggressione dei supporter della Paganese, così come sostenuto dai loro difensori (avvocati Bruno e Francesco Moscatiello).
Il magistrato ha poi inviato gli atti per la direttissima al competente tribunale di Nocera Inferiore. I due ultras, residenti a Caserta e Santa Maria Capua Vetere, erano stati fermati ieri con sette tifosi della Paganese (tutti finiti ai domiciliari), con questi ultimi protagonisti della distruzione di uno dei due bus dei tifosi casertani, dato alle fiamme.
(ANSA).

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.