Coppa di Lega Pro: Salernitana in vantaggio a Grosseto grazie ad un penalty di Montervino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Salernitana_MontervinoSalernitana di scena a Grosseto per la semifinale di ritorno della Coppa Italia di Lega Pro. I granata, forti del successo dell’andata per 3-2 possono giocare per due risultati su tre per accedere alla finalissima raggiunta una sola volta nella storia, nella stagione 1979/80. Allo Stadio “Zecchini” Gregucci effettua un mini turn over lasciando a casa bomber Mendicino e dando spazio ad Ampuero in mezzo al campo che affiancherà Montervino, al suo rientro, Perpetuini e Foggia. In porta ci va Berardi.

Il PRIMO TEMPO si conclude con il risultato di 0-1 a favore della Salernitana che al 25esimo passa in vantaggio grazie ad un rigore conquistato da Gustavo bravo ad inserirsi tra le linea. Il brasiliano con un dribbling cerca di superare il portiere ma viene atterrato. Per l’arbitro non ci sono dubbi ed assegna la massima punizione sanzionando con il giallo Lanni. Dal dischetto ci va Montervino che sigla l’1-0. (L’arbitro fa ripetere anche il rigore per la sospensione nella corsa del capitano). La reazione dei toscani arriva al 28′: proteste veementi dei padroni di casa per un sospetto contatto tra Piva e Pagano in area granata: per Lanza è simulazione e conseguente giallo.

 

GROSSETO – SALERNITANA 

GROSSETO (4-3-3): Lanni; Formiconi, Burzigotti, Biraschi, Gotti; Perini, Obodo, Onescu; Pagano, Ferretti, Bombagi.

A disposizione: Maurantonio, Legittimo, Brenci, Colombi, Mat. Ricci, Mancini, Gioè.

Allenatore: L. Acori.

 

SALERNITANA (4-2-3-1): Berardi; Scalise, Sembroni, Tuia, Piva; Montervino, Perpetuini; Foggia, Ricci, Ampuero; Gustavo.

A disposizione: Iannarilli, Pasqualini, Luciani, Volpe, Capua, Mounard, Fofana.

Allenatore: A. Gregucci.

 

ARBITRO: Claudio Lanza (Sez. Nichelino). Assistenti: Francesco Di Salvo (Sez. Barletta) Christian Rossi (Sez. La Spezia).

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.