Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola martedì 18 marzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
RASSEGNA_STAMPAEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Corriere del Mezzogiorno. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

 

 

FOTO_SINGOLA_CITTA

 

 

Sul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

De Luca sfida Caldoro su tre fronti. Occupazione, ambiente e trasporti nel programma del sindaco. Accuse ai dirigenti Pd: “Dormono”. I piccoli Comuni si oppongono al ricorso di Salerno sull’uso dei fondi europei.

La foto notizia: Riaperta la provinciale Salerno – Vietri. Funziona il senso unico alternato ma a Cava è ancora caos traffico.

Di spalla: Prignano. Scandalo frane sulla Cilentana. Scatta l’inchiesta.

Ed ancora: Capaccio. Abusi edilizi. Sigilli a piscina e mega-salone.

Sempre di spalla: Eboli. Caso ospedale. L’Asl ha riaperto due reparti.

A centro pagina: Salernitana, turnover parziale. Gregucci non farà troppi cambi. C’è il nodo portiere. Domani la finale di Coppa Italia.

Sempre in basso: Serie A. Colpaccio del Napoli. Al 90′ decide Higuain.

Di lato: Governo. Merkel: “Renzi è cambiamento strutturale per l’Italia”.

 

FOTO_SINGOLA_METROPOLIS

 

 

Sul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

Salvini sul libro paga del boss. Salerno. Rivelazioni del pentito: “D’Agostino mi mandava i vaglia in carcere”. Nuovi retroscena al processo per il delitto di Donato Stellato.

Ed ancora: Falsi carabinieri incastrati in litoranea. Raggiravano gli automobilisti, scoperti dai veri militari.

In primo piano: “Turbativa d’asta, condannate Vessa”. Contestate all’ex deputato Pdl gare d’appalto irregolari: chiesti 38 mesi di carcere. Dura requisitoria del pm, la difesa: “Reati vecchi, c’è la prescrizione”. Sentenza in arrivo.

I box in alto: Salerno. Termovalorizzatore accuse ieri in aula al capo-staff del sindaco.

Sempre in alto: Il caso. Tragedia a Nocera va in ospedale e muore a 35 anni dopo l’aborto.

E poi: Frana. Boccata d’ossigeno per il senso unico De Luca convoca tutti.

Di spalla: Cava de’ Tirreni. Due giovani si smarriscono in montagna: ritrovati in serata.

Ed ancora: Eboli. Ladri acrobati entrano in casa e fanno razzia di soldi e gioielli.

A centro pagina: Sotto sequestro la location delle feste. Capaccio. Blitz della Finanza: sigilli a piscina, parcheggi e sala ricevimento di Villa Andrea.

Ancora a centro pagina: Castellabate. Omicidio Niglio respinto il ricorso della Procura, Rihai resta ai domiciliari. Decisione del Tribunale del Riesame.

Taglio basso: Squillante ‘salva’ il plesso ebolitano. Sanità. Macchinari e personale al Maria Santissima Addolorata.

E poi: E Battipaglia protesta per il suo nosocomio.

A fondo pagina: Cilentana chiusa scatta l’inchiesta.

Ed ancora: Salernitana, la carica di Mezzaroma. Verso Monza per la finale d’andata di Coppa Italia. “Saremo grandi”.

 

 

FOTO_SINGOLA_MATTINO

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

Iscrizioni, rivoluzione licei. La nuova geografia scolastica a Salerno e provincia. Ok al piano di ridimensionamento ma stop accorpamenti. Chef, pasticcieri, musicisti: sedici nuovi indirizzi formativi. E spunta l’aeronautico

E poi: L’orario. Presidi, raffica di sì alla settimana corta: il sabato sarà festa.

Ed ancora: I finanziamenti. Sfida dispersione sbloccatii fondi per quattro istituti.

Di spalla: Il concerto. Note e versi la mia viola per Salerno.

A centro pagina: Incinta, stroncata da un’emorragia. Tragedia all’ospedale Umberto I di Nocera. I familiari: vogliamo la verità. Trentacinquenne di Angri era al quinto mese. Il decesso in sala operatoria.

La foto notizia: Salerno-Vietri, incubo ingorgo.

Di lato: De Luca-Regione: «Sì alle primarie». Il sindaco si affida allo statuto del partito. Palazzo S. Lucia: abbiamo altro da fare.

Ed ancora: Il caso. Vaccaro, strappo e processo pd «Decida Roma i provvedimenti».

Sempre di lato: Lo sviluppo. Nell’Agro il Polo del pomodoro.

Taglio basso: La curiosità. Ecco «AljaLira», il telegiornale che parla arabo. Quando l’integrazione corre sul filo dell’informazione. Nasce Aljalira, telegiornale in lingua araba firmato Lira Tv, storica emittente salernitana. Obiettivo del nuovo notiziario è dare voce alla comunità musulmana, parte integrante del Paese, attraverso le storie dei nuovi cittadini dell’Italia multietnica.  A condurlo ogni sabato dopo l’abituale telegiornale Faitha Chakir, vice presidente provinciale della consulta per l’immigrazione, che racconterà storie di integrazione e di convivenza e darà spazio a notizie su permessi di soggiorno e opportunità di lavoro. Senza dimenticare aggiornamenti burocratici e normativi. Si tratta di una iniziativa unica nel suo genere in Campania ed è significativo che nasca in provincia di Salerno, terra storicamente votata all’accoglienza. Aljalira ha come obiettivo quello di confermare la linea di apertura e di attenzione dell’emittente nei confronti delle minoranze che sono una parte attiva ed importante del contesto sociale, in grado di dare nuova linfa al Paese ed al territorio salernitano.

I box in alto: L’ambiente. PRIMAVERA DEL FAI LE ORME DI AUGUSTO.

Ed ancora: Il personaggio. DIRBAS ALL’UNIVERSITÀ «PALESTINA STORIES».

Sempre in alto: Il cinema. ZIO ANGELO NELLE SALE. IL FILM CULT AL FATIMA

 

FOTO_SINGOLA_CORRIERE

 

 

In prima pagina sul Corriere del Mezzogiorno troviamo:

Dodici rapine in un weekend. Criminalità. Allarme delle comunità di Casavatore, Cardito, Crispano, Mugnano e Grumo Nevano. Area Nord, drammatico appello di 5 sindaci a Governo e Antimafia.

Di spalla: Il vicepremier. Alfano al Corriere: presiederò a Napoli un comitato sicurezza.

La foto notizia: Dopo il caso del neonato trovato nella Circum. Manifesti choc nelle farmacie «Non gettate bimbi nei cassonetti». Un manifesto choc nelle bacheche della farmacie del centro: non buttatelo nei cassonetti della spazzatura. Con tanto di foto di un neonato sorridente. È la campagna per far capire alle donne, immigrate e non, che si può partorire in anonimato in ospedale. Intanto sta bene Carmine, il neonato trovato sulla Circum

A centro pagina: Consiglio in ostaggio della corsa alle poltrone. Palazzo San Giacomo Salta la seduta, poi l’intesa.

Ed ancora: L’intervista. Emiliano: «Il Pd aiuti de Magistris».

Taglio basso: Accanto a Gloriana ecco Ciro medaglie d’oro della sceneggiata.

Sempre in basso: Battuto il Torino (0-1). Brutto Napoli ma tre punti d’oro.

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.