Cirielli (FdI-AN): “Caldoro tra i Governatori più amati di Italia, presto trarre conclusioni”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Edmondo_Cirielli_e_Stefano_Caldoro“Io penso che siamo in un Paese democratico e garantista: ci vogliono tre gradi di giudizio per essere colpevoli. Forse per i politici bisogna riflettere se lasciare o non un incarico dopo il primo grado di giudizio e nel caso del Presidente Caldoro non siamo nemmeno a un avviso di garanzia: vada avanti”.

È quanto ha dichiarato Edmondo Cirielli deputato di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale in un’intervista all’agenzia di stampa Il Velino, commentando i momenti di tensione che si vivono in Regione Campania in seguito all’inchiesta che coinvolge il capo della segreteria del Governatore. “Mi limito a parlare sulla scorta di quello che ho letto dai giornali e credo che tutto si sia mosso da un atto troppo frettoloso della Banca d’Italia che ha segnalato alla Procura. Proprio perché siamo all’inizio dell’indagine – ha continuato Cirielli – io direi che è giusto aspettare gli sviluppi della vicenda prima di giungere ad affrettate conclusioni”.

“Il Governatore è stato super trasparente nel presentarsi alla stampa e molto chiaro quando ha affermato che qualora emergessero responsabilità della sua famiglia, farebbe un passo indietro”. Quanto alle altre inchieste che a vario titolo coinvolgono la politica regionale e in particolare il parlamentino campano, Cirielli ritiene che: “Caldoro è un caso a parte perché rappresenta un ente dove molti possono sbagliare, finora non sono emerse sue responsabilità precise, del resto è il terzo presidente della regione più amato d’Italia, questo significa che la gente sa discernere le cose e apprezza la serietà di Stefano Caldoro”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.