I fatti del giorno: domenica 23 marzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiLIBIA: ANSIA PER UN TECNICO ITALIANO, RAPITO IN CIRENAICA
CANARIE: BUS TRAVOLGE TURISTI ITALIANI, UN MORTO E 9 FERITI
Ore d’ansia per un tecnico italiano in Libia: per la Farnesina
risulta “irreperibile”, mentre secondo la stampa locale è stato
rapito vicino Tobruk. L’uomo soffrirebbe di diabete, ma non
avrebbe con sé il kit d’insulina. Alle Canarie invece un turista
italiano è morto ed altri nove sono rimasti feriti, travolti dal
pullman che li stava portando in gita.
—.
PADOAN:NUOVE PRIVATIZZAZIONI,SUBITO CRESCITA MA CONTI A POSTO
CAMUSSO: GOVERNO BENE SU REDDITI, MALISSIMO SU REGOLE LAVORO
Il governo lavora a un nuovo piano di privatizzazione e accelera
su quello predisposto dall’esecutivo Letta. Dobbiamo crescere ma
senza mettere a rischio i conti, avverte Padoan; non sarò solo
il ‘signor no’, assicura il ministro dell’Economia. La Camusso
attacca però il governo sul lavoro: ha esordito bene sul piano
dei redditi, malissimo invece su quello delle regole.
—.
BERLUSCONI: MIEI FIGLI NON SARANNO CANDIDATI ALLE EUROPEE
PD, OGGI PRIMARIE SINDACO FIRENZE. DERUBATA NONNA PREMIER
Berlusconi smentisce che i suoi figli saranno candidati alle
elezioni europee. Ma resta la tensione in Forza Italia. Oggi a
Firenze il Pd cerca l’erede di Renzi, con le primarie per la
candidatura a sindaco del capoluogo toscano. La nonna paterna
del premier è stata derubata da due persone, che le hanno
suonato alla porta presentandosi come amici del figlio.
—.
MOSCA ESPUGNA LE ULTIME BASI UCRAINE IN CRIMEA
PREOCCUPAZIONE IN OCCIDENTE, OBAMA STASERA PARTE PER L’EUROPA
La Russia espugna le ultime basi ucraine in Crimea. Ed in
Occidente crescono i timori e la sensazione che Mosca “voglia
dividere l’Europa”. Stasera Obama partirà per il Vecchio
continente: obiettivo far fronte comune sulla crisi ucraina.
Michelle Obama è invece in visita a Pechino. In Francia oggi le
elezioni amministrative.
—.
VITTIMA ABUSI IN COMMISSIONE ANTIPEDOFILIA DEL VATICANO
PAPA AI MEDIA: CLIMA INQUINATO, BASTA DIFFAMAZIONI E CALUNNIE
Papa Francesco nomina i primi otto componenti della commissione
antipedofilia del Vaticano: quattro uomini e quattro donne, una
delle quali è stata vittima di abusi sessuali. Secondo Bergoglio
nei media c’è un clima inquinato: basta diffamazioni e calunnie,
chiede. Nel loro incontro di giovedì Obama ringrazierà il papa
per i suoi appelli alla pace, afferma la Casa Bianca.
—.
CALCIO: CHIEVO-ROMA 0-2, TORINO-LIVORNO 3-1; OGGI LE ALTRE
MOTOGP: SI CORRE IN QATAR; MARQUEZ IN POLE, ROSSI PARTE 10/O
Negli anticipi della 29ma giornata di Serie A la Roma vince 2-0
in casa del Chievo con gol di Gervinho e Destro, mentre il
Torino si impone 3-1 sul Livorno. Oggi tutte le altre, con la
Juve a Catania ed il Napoli contro la Fiorentina. La MotoGp:
oggi a Doha il Gran premio del Qatar, con la prima pole per
Marquez; Rossi parte decimo. Tennis: a Miami ok Seppi e Fognini.
(ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.