I fatti del giorno: giovedì 27 marzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiOBAMA A ROMA: VEDRA’ PAPA FRANCESCO, POI NAPOLITANO E RENZI
VISITA AL COLOSSEO, CAPITALE BLINDATA, ‘MISTERO’ SU MICHELLE
Giunto ieri sera a Roma, il presidente degli Stati Uniti Barack
Obama sta per cominciare una intensa giornata di incontri. Prima
con Papa Francesco, poi con Napolitano e con Renzi. Previsto
anche un tour al Colosseo, mentre è ancora mistero sul possibile
arrivo della moglie Michelle nella Capitale, blindata perfino
dal cielo, con divieto di sorvolo per gli aerei durante la
visita. Alle 7 il Papa celebra messa a San Pietro per
parlamentari e ministri.
—.
RENZI APRE CAMPAGNA UE, CON RIFORME SCARDINIAMO SISTEMA
PREMIER A PD, DOBBIAMO ESSERE IL PRIMO PARTITO
All’ Assemblea del Pd Matteo Renzi apre di fatto la campagna per
le Europee con un obiettivo: il Pd deve essere “il primo partito
in Italia ed il secondo nel Pse”. La chiave saranno le riforme,
dice, e l’attacco agli stipendi dei manager. L’importante,
precisa, sarà il rispetto dei tempi. Superata la prima fiducia
sulle Province, poi toccherà a Senato e legge elettorale.
—.
SCUOLA: PROMESSI CANTIERI PER 3,5 MILIARDI DA GIUGNO
OGGI MINISTRO GIANNINI ILLUSTRA INDIRIZZI DICASTERO
E all’assemblea del Pd si è parlato anche di scuola. Renzi ha
annunciato che i cantieri per 3,5 miliardi partiranno da giugno
precisando che gli investimenti per gli edifici sarebbero
conteggiati fuori dal patto di stabilità, come pure un altro
miliardo e mezzo destinato a interventi contro il dissesto
idrogeologico. Il ministro dell’Istruzione Giannini illustra
oggi gli indirizzi del suo dicastero.
—.
PENA DI MORTE: NUOVO PROCESSO PER CONDANNATO DA 48 ANNI
IN DUBBIO COLPEVOLEZZA, SOSPESA ESECUZIONE IN GIAPPONE
Il tribunale di Shizuoka, in Giappone), ha deciso che ci sarà un
nuovo processo per l’uomo ritenuto il più ‘anziano’ condannato a
morte del mondo, Iwao Hakamada, oggi 78 anni. A 48 anni dalla
sentenza del 1966 per diversi omicidi, si sono fatti strada
dubbi sulla sua colpevolezza, e il tribunale ha sospeso la pena
capitale. Da tempo era in atto una campagna in suo sostegno.
—.
UCRAINA: FMI VERSO AIUTI 15 MLD DLR, FORSE OGGI L’ANNUNCIO
Il Fondo Monetario Internazionale potrebbe annunciare già oggi
un piano di aiuti per l’Ucraina da circa 15 miliardi di dollari.
Secondo alcune fonti, un accordo in questo senso con il governo
di Kiev potrebbe essere vicino. Intanto la partita ucraina sarà
al centro dei colloqui di Obama a Roma, che sfida Putin anche
sulle forniture di gas all’Europa.
—.
LA JUVE BATTE IL PARMA, STASERA INTER-UDINESE
ORE DI APPRENSIONE PER SCHUMACHER,SOCCORSI SOTTO ACCUSA
La Juventus batte il Parma, quindicesima vittoria casalinga in
altrettante partite. Un nuovo record per i bianconeri, sempre
più vicini allo scudetto. 2-0 per il Milan a Firenze, il Catania
è stato battuto per 4-2 dal Napoli. Stasera Inter-Udinese.Ore di
apprensione per Michael Schumacher: secondo l’ultimo bollettino
medico le sue condizioni lasciano poche speranze.Un medico punta
l’indice sui soccorsi. (ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.