Rinnovo Esenzioni Ticket per reddito: informazioni dell’Asl Salerno per evitare code agli sportelli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
asl_salerno_Dal 31 marzo 2014 scadono i certificati di esenzione ticket per reddito, rilasciati nel corso dell’anno 2013.  L’Assistito che ritiene di essere nelle condizioni riferibili ai codici: E00, E01, E03, E04 ed E10 e che necessita di una
prescrizione medica, DEVE RECARSI DIRETTAMENTE dal proprio Medico Curante, che potrà verificare la presenza o meno del suo nominativo negli elenchi degli esenti, già messi a disposizione, nei giorni scorsi, da SOGEI SpA.
Tutti i Medici di Base e Pediatri di Libera Scelta possono, infatti, scaricare direttamente on-line l’elenco dei  propri Assistiti certificati “Esenti-Ticket” per l’anno 2014-2015 (01.04.2014/31.03.2015).

Solo nella eventualità in cui l’Assistito non risulti essere presente nei citati elenchi, DOVRA’ RECARSI presso il proprio Distretto Sanitario per rilasciare l’autocertificazione del diritto all’esenzione ticket. Si ricorda che detta autocertificazione può essere consegnata durante tutto l’anno, e avrà sempre scadenza 31.03.2015; per cui, se non si ha immediato bisogno di una prescrizione su Ricetta SSN, ci si potrà recare anche successivamente presso gli sportelli del proprio Distretto Sanitario. L’assistito che ritiene di essere nella condizione di cui al codice E02 – Disoccupati, DEVE INVECE RECARSI PREVENTIVAMENTE presso il proprio Distretto Sanitario, per rendere l’autocertificazione del diritto all’esenzione ticket e, solo successivamente, potrà recarsi dal proprio Medico Curante per ricevere la

prescrizione in esenzione.

Di seguito si riporta la tabella riassuntiva dei codici elencati.

Codice Condizione per usufruire dell’esenzione, secondo la normativa vigente in materia
E00 Soggetti con età compresa fra 6 e 65 anni con reddito familiare inferiore a € 36.151,98 – esclusivamente per la
prescrizione di farmaci correlati alla patologia cronica e/o rara posseduta
E01 Soggetti con meno di 6 anni o più di 65 anni con reddito familiare inferiore a € 36.151,98
E02 Disoccupati – e loro familiari a carico – con reddito familiare inferiore a € 8.263,31, incrementato a € 11.362,05 in
presenza del coniuge ed in ragione di ulteriori € 516 per ogni figlio a carico.
E03 Titolari di assegno (ex pensione) sociale, e loro familiari a carico.
E04 Titolari di pensione al minimo, con più di 60 anni – e loro familiari a carico – con reddito familiare inferiore a €
8.263,31, incrementato a € 11.362,05 in presenza del coniuge ed in ragione di ulteriori € 516 per ogni figlio a carico.
E10 Cittadini appartenenti ad un nucleo familiare con reddito complessivo
non superiore a € 13.000

Per ogni ulteriore informazione si invita a consultare l’home page del sito aziendale www.aslsalerno.it.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.