Gregucci: “Forse ho sbagliato a caricare eccessivamente la gara”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Angelo_GregucciScuro in volto Angelo Gregucci giunge in sala stampa dopo la debacle di Prato: “Approccio non dei migliori, – esordisce il mister – scelte sbagliate, tre tiri tre gol da parte loro. Difesa larga che ha permesso di subire gol troppo facili. Forse ho caricato eccessivamente la gara ed è mancata la fluidità di possesso palla, troppo macchinosi e privi della giusta serenità per affrontare il match. La formazione di oggi a parte le assenze forzate è la stessa che ha battuto il Pisa. Ho schierato Capua perché non avevo più centrocampisti di ruolo, ma il problema non credo sia la formazione ma l’atteggiamento. La reazione dopo il 3-0 è dovuta al liberarsi dal blocco psicologico di partenza che ha permesso ai ragazzi di essere meno impallati. Sicuramente ci sarà un contraccolpo psicologico a questa sconfitta e in settimana lavoreremo molto su questo aspetto. Ora arrivare ai play-off e con le giuste motivazioni dare il massimo.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Non è il Gregucci che ricordavo nell’era Aliberti, ora lo vedo disorientato, pragmatico, addirittura stralunato quando rilascia interviste.
    Oggi ha sbagliato formazione, mentre si addossa la colpa soltanto di avere caricato la partita, bastava far giocare Piva o convocare un centrocampista della Beretti al posto di Capua e fare giocare Ginestra e Gustavo dall’inizio e la partita assumeva altro aspetto.
    Ginestra e Gustavo stanno bene fiscicamente e lo hanno dimostrato di essere pronti, ma si ostina inspiegabilmente con Fofanà.
    Abbiamo detto che Sanderra era incompetente, Perrone non adatto alla categoria ma Gregucci… ha fatto ripetere un gesto ai tifosi granata, quello di abbandonare il campo di Prato prima del fischio della fine così come era accaduto a Perrone a Pontedera.
    Leggevo qualche giorno fa che il Presidente Mezzaroma d’accordo con il cognato Lotito, sarebbero stati d’accordo a rinnovare il contratto a Gregucci ma sulla scorta di questi risultati, temo anche per la partita di ritorno di Coppa Italia.

  2. pisciatù ch scuornnnnnnnnnnnnnnnnnnnnn….3 papagn contro il modesto prato ma addò v prsntat….ma dove volete annà….

  3. Gregucci non dica stronzate. Quando si è troppo carichi è vero che si possa commettere tanti errori, ma si arriva prima su ogni palla…e questo ieri non è successo. A chi volete prendere in giro? Se una squadra che non ha più nulla da dire al campionato come il Prato arriva prima di noi che ci stiamo giocando la partita della vita, sul pallone, allora è meglio che ai Play off non ci arriviamo proprio. Ma lo vogliono capire dove giocano?A Salerno si è arrivati a spegnere la sigaretta dietro al collo di DI VAIO!!!!!Lo vogliono capire o no che se non si impegnano sono calci nei denti????????

  4. Errore psicologico? Ma Fofana chi l’ha messo in mezzo al campo? Ancora che si ostina con un attaccante che in quanto tale dovrebbe fare qualche gol ed invece sono più di 400 giorni che non mette un pallone in rete? Mah…Mi domando e dico, ma se arriviamo a fine campionato in questa posizione e con questo spirito che ci andiamo a fare a Lecce? Che figura di merda, una tra le pretendenti per la promozione che arranca già solo ad arrivare ai play-off… Ah ben tanto alla fine se andrà bene avremmo vinto la Coppa Italia…Se andrà bene…

  5. Errore psicologico? Ma Fofana chi l\’ha messo in mezzo al campo? Ancora che si ostina con un attaccante che in quanto tale dovrebbe fare qualche gol ed invece sono più di 400 giorni che non mette un pallone in rete? Mah…Mi domando e dico, ma se arriviamo a fine campionato in questa posizione e con questo spirito che ci andiamo a fare a Lecce? Che figura di merda, una tra le pretendenti per la promozione che arranca già solo ad arrivare ai play-off… Ah ben tanto alla fine se andrà bene avremmo vinto la Coppa Italia…Se andrà bene…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.