Metropolitana ferma, De Luca: “Con lo stop del servizio è aumentato il traffico in città”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
metropolitana_Salerno_nuova“Con l’appesantimento del traffico in queste settimane, abbiamo potuto verificare in maniera indiretta il valore della metropolitana. La chiusura ha danneggiato diversi quartieri che avevano cambiato il loro modo di vivere e quelle settemila persone che ogni giorno viaggiavano in metro. Il Comune di Salerno ha dato l’anima per completare l’opera, la Regione l’ha bloccata. E peraltro non ci sarebbe alcun problema economico per la Regione, perché il servizio di Trenitalia in Campania si è ridotto a causa di lavori sulla linea ferroviaria a Portici. Dunque, senza toccare nulla, ci sarebbero le risorse per riattivare immediatamente il servizio metropolitano di Salerno: basta che la Regione lo inserisca nel contratto di servizi con Trenitalia”.

Lo ha detto il Sindaco di Salerno De Luca nel corso del consueto appuntamento del venerdì su LIRATV. “Sia chiaro, dunque, che i responsabili – ha proseguito De Luca – sono il Presidente della Regione, l’assessore ai trasporti e le forze politiche che sostengono questa maggioranza. Prepariamoci a mandarli a casa nei prossimi mesi, perché questo è un intollerabile atto di scorrettezza nei confronti non solo della nostra città, ma di tutto il territorio regionale, perché bloccando la metropolitana di Salerno si blocca l’ipotesi di rete metropolitana regionale”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. 7000 ma che palla, le ferrovie dichiarano 3680 al gorno.Almeno a Pasqua potevi startene zitto,ma siccome sei abituato al soliloquio televiso, dove, da solo te la suoni e te la canti.Al solito dai inizio alle opere, ma per la conclusione ci vogliono i decenni sempre per colpa di altri, di destra,di centro o di sinistra.Ora t’inventi pure il traffico,ma non racconti che prima avevamo dei parcheggi al porto e ora abbiamo sequestrata per crollo.Facciamoci una pasqua tranquilla,ah gia’ in tv in passato dichiarasti che eri ateo.

  2. Dovresti essere contento, caro sindaco, così sono aumentati anche i clienti “obbligati” di Salerno Mobilità: una partecipata del Comune a te… molto cara.

  3. CARO ALLELUIA DEDUCO CHE SECONDO TE LA METRO DEVE RIMANERE CHIUSA

    FORSE SEI AMICO INTIMO DI CALDORO E VETRELLA PER CUI ANCHE TU FUORI DA SALERNO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  4. FABIO: io vengo da Vietri, mi sai dire in che modo mi può essere utile QUELLA mezza linea chiamata metro? e agli amici di Ogliara? e a quelli di Nocera o di Cava? e a quelli del centro storico? e a quelli del Carmine? e a quelli di Fratte? la lista è lunga!.. mmmh a pensarci bene due o tre linee bus sarebbero decisamente migliori, visto che facciamo prima a dire a chi può servire QUESTA metro: a ben pochi

  5. SERVE PER ORA SOPRATTUTTO AI CITTADINI DI SALERNO, MA TIENI PRESENTE CHE LA METRO DI SALERNO FA PARTE DEL PROGETTO DELLA METRO REGIONALE ED IN QUEL CASO SERVIREBBE A TUTTI VIETRI, CAVA, NOCERA ETC.
    PURTROPPO IN ITALIA QUESTI PROGETTI CHE IN ALTRI PAESI DEL MONDO VENGONO REALIZZATI , IN ITALIA DIVENTANO IMPOSSIBILI .
    A SALERNO SI E’ RIUSCITI A REALIZZARE IL TRATTO DI COMPETENZA DEL COMUNE DI SALERNO .
    ANCHE SE E’ UN SOLO PEZZO COSA FACCIAMO, LA TENIAMO CHIUSA PERCHE SERVE SOLO A SALERNO ?
    MI SEMBREREBBE UN DANNO ANCORA MAGGIORE ……
    PENSA TE PER FAR FUNZIONARE QUESTO PICCOLO TRATTO QUELLO CHE CI VUOLE E QUELLO CHE STA SUCCEDENDO. TI PARE MAI POSSIBILE CON QUESTA SITUAZIONE POLITICA REGIONALE E NAZIONALE REALIZZARE TUTTA LA METROPOLITANA REGIONALE ?
    FORSE I NOSTRI FIGLI TRA 50 ANNI NEMMENO LA VEDRANNO .

  6. Fabio fa affermazioni gratuite e prive di fondamento, non esiste al momento un progetto di metropolitana regionale, se non quella inventata dal viceministro amico suo.Il tratto di competenza del Comune di Salerno chi lo ha assegnato la regione, il governo?I fondi promessi e sottoscritti dal sottosegretario De Luca, 5 milioni, erano per il materiale rotabile e non per l’ordinaria amministrazone.Il documento firmato dal comune di Salerno,Regione e da De Luca nella funziona di viceministro, era contro legge e non applicabile.Ora o il signor De Luca lo sapeva, oppure lo ignorava,in entrambi i casi ha sbagliato.Questo è il problema vero per cui tutto si è fermato.Io non sono amico di nessun politico, ma della mia citta’ e in ogni caso spero che si candidi per la regione.

  7. Alleluia si vede che porti rancore e quindi sei solo un DISFATTISTA. Fossero anche 3680 i passeggeri giornalieri ti sembrano non meritevoli di rispetto? Si vede che ti ami sollazzarti in auto per muovere le chiappe da una strada all’altra ma probabilmente c’è che non la pensa come te o non può farlo per necessità. Tu che appartieni alla categoria di ”salernitani” bastion contrari siete buoni solo a giudicare, male, quello che fanno gli altri. Sareste contenti di essere nel nulla per poter sbandierare che tutto va bene, ossia il NIENTE. Comprati un biglietto ferroviario e viaggia a dieci kilometri da Salerno ti accorgerai che quello di cui ti lamenti dalle altre parti è un miraggio. Smettetela di esser bastion contrari ma siate costruttivi. In chiusura a FABIO: ho un amico ingegnere ferroviario dimmi dove abiti vedremo se la metro potrà arrivare sotto casa…..

  8. Trush: ebbene sì, 3680 sono nulla! non perchè non meritano rispetto, ma perchè possono trovare una valida alternativa con altri mezzi, BUS in primis. Sono stati spesi 77 milioni di euro per quest’opera .. al prezzo attuale del biglietto (1.30€), avrebbero potuto viaggiare gratis 60 milioni di passeggeri! ossia, i 3680 passeggeri al giorno avrebbero potuto viaggiare gratis per 44 anni! ..non sono semplici giochi matematici fini a sé stessi, ma calcoli che andrebbero fatti prima di spendere denaro pubblico… e anche prima di fare i tifosi di questo o quel politico

  9. il problema del sud e che ci sono molti portoghesi che non pagano il biglietto e pretendono i mezzi in orario- in altre città civili sai esattamente quando passa il mezzo che aspetti..ma noi siamo lontani anni luce da queste città- in poche parole………..civiltà civiltà prima di tutto

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.