Salerno: Fiducia e nuove risorse per il Terzo Settore, incontro di Banca Prossima

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
soldi_euroSi terrà l’8 maggio, alle ore 10, presso il Comune di Salerno (Sala del Gonfalone), la prima tappa del roadshow del Manifesto “Fiducia e nuove risorse per la crescita del Terzo Settore”, promosso da Banca Prossima (la banca del Gruppo Intesa Sanpaolo dedicata al non profit laico e religioso).

Interverranno il Sindaco di Salerno Vicenzo De LucaMarco Morganti(Amministratore Delegato di Banca Prossima), Fabiola Di Loreto, (Vice Direttore Centrale Confcoopertive), Francesca Coleti (Portavoce Forum Terzo Settore Campania), Giacomo Smarrazzo (componente Comitato Presidenza Nazionale Legacoopsociali), Alfonso Cantarella (Presidente Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana), Rosanna Romano (Dirigente alle Politiche Sociali della Regione Campania).

Introduce e modera Flaviano Zandonai, ricercatore Euricse – Iris Network

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.