Santa Mariba (Sa): Comune chiude bilancio in attivo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

santa_marina_comune“Con somma soddisfazione informiamo che il Consiglio comunale di Santa Marina chiude il Conto di Bilancio 2013 con un fondo di cassa di € 1.457.313,51 e con un Avanzo di Amministrazione di € 224.378,66”. Così il Sindaco Dionigi Fortunato comunica il risultato positivo della gestione 2013. Il bilancio è stato approvato lo scorso venerdì nove maggio in sede di Consiglio comunale, una buona notizia quindi, perché tutto ciò si traduce in maggiori benefici per gli abitanti del posto e la possibilità di ottenere più servizi per i cittadini. Il 2013, inoltre, ha visto un significativo impegno da parte dell’amministrazione per non aumentare gli oneri contributivi a carico dei cittadini. Non è stato aumentate l’importo delle tasse municipali, le spese per l’aliquota l’I.M.U. l’addizionale  IRPEF e TARSU.

Sono state inoltre previste delle agevolazioni per le attività  produttive e gli oneri concessori con sede nei centri storici di Santa Marina e Policastro. La rata IMU sulla prima casa non è stata versata dagli abitanti,  questo grazie al fatto che il comune non  ha stabilito  un’aliquota IMU sulla prima casa più alta di quella base al 4 per mille. Agevolazioni sulle tasse rifiuti, sono state previste per le attività  produttive con sede nei centri storici di Santa Marina e Policastro e sugli oneri concessori per gli interventi su edifici adibiti ad abitazione principale e su edifici ricadenti nel perimetro dei suddetti centri storici.

Il 2013 è stato sicuramente un anno in cui si è mantenuto un ottimo livello di servizi su tutti i fronti contenendo al massimo le spese grazie al grande lavoro fatto da tutti i componenti dell’Amministrazione comunale. Sono stati sviluppati progetti importanti, volti a incrementare le attività produttive, il livello occupazionale, il ripristino e la valorizzazione della parte storico-archeologica del paese. Il primo è stato realizzato tramite l’approvazione del regolamento per le concessioni demaniali marittime che prevedeva l’assegnazione di sei aree da adibire a stabilimenti balneari e quattro aree destinate a strutture bar o chioschi e per l’affitto di un locale commerciale sul porto di Policastro Bussentino, da adibire a ristorante. Il secondo con l’approvazione di due piani di lavoro ragguardevoli, volti al rinnovamento e allo sviluppo della parte storico-archeologica del paese. I progetti riguardano i  “Lavori di recupero e restauro del convento San Francesco per la realizzazione di un museo archeologico”, la realizzazione dei lavori di riqualifica dell’area sottostante il suggestivo Palazzo De Curtis e la realizzazione di un Palazzetto dello sport con relativa palestra, una struttura polivalente dove poter praticare diversi tipi di attività fisiche ed anche capace di contenere manifestazioni musicali, culturali, meeting e convegni.

Infine grazie alle agevolazioni e agli sgravi fiscali, ben 10 attività commerciali sono sorte sul territorio comunale di Santa Marina, un risultato ragguardevole in controtendenza con l’attuale periodo di crisi, che ha visto la cessazione di molti esercizi commerciali.

 

“Ancora una volta, l’Amministrazione Fortunato ha visto confermati i risultati del proprio modo di fare politica  – ha dichiarato il Presidente del C.C. on. Giovanni Fortunato- condotta nel segno della legalità, delle buone pratiche e della capacità, senza aumento alcuno per quanto riguarda l’imposizione fiscale ai cittadini, mantenendo alto il livello dei servizi di pubblica utilità ed incrementando l’investimento in opere pubbliche e pubbliche iniziative, con la dimostrazione che ha avviato un trend di fiducia nel futuro, in controtendenza rispetto a quello nazionale, che ha comportato un aumento delle natalità, l’incremento di nuove attività che investono nel territorio comunale e , di conseguenza, l’aumento dell’occupazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.