Mercato in uscita: Gigi Grassi è l’unico pezzo pregiato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Gigi_GrassiLa lista dei partenti in casa della Salernitana è piuttosto lunga, anche se i giocatori sotto contratto, che potrebbero far gola ad altri club sono pochissimi. Il più corteggiato è l’unico giocatore che la maglia granata in campionato non l’ha praticamente mai indossata: si tratta di Gigi Grassi che è, di fatto, l’uomo mercato del club di Lotito e Mezzaroma. In Lega Pro sono almeno tre le società che lo vorrebbero tesserare per la prossima stagione. Prima di dare il via libera alla sua cessione, però, la società stabilirà con il tecnico se Grassi potrà o meno tornare utile alla squadra granata. Alla luce di quanto accaduto nel precedente campionato e, soprattutto, dopo i 15 gol segnati nel corso della stagione regolare in Prima Divisione, stavolta l’attaccante toscano vorrebbe recitare un ruolo di primo piano nella Salernitana.

Senza le necessarie garanzie si accaserà altrove. Il Pontedera è interessato a trattenerlo ancora: Lotito ha risposto al presidente del club toscano Donnini, che è necessario prima analizzare la posizione del giocatore assieme al nuovo tecnico. Intanto a richiedere Grassi, che alla Salernitana è legato da un altro anno di contratto, ci sono pure L’Aquila, Bassano, Spal e Forlì. Tra i giocatori in scadenza nel 2015, ma che rischiano di cambiare casacca, ci sono Ginestra e Mounard, per i quali si potrebbe ricorrere allo strumento della rescissione contrattuale. In bilico anche Pasquale Foggia, la cui posizione nelle ultime ore, con l’arrivo di Somma, non sembra essere più così blindata. Come per Grassi, anche per l’esterno partenopeo, prima di prendere qualsiasi decisione, sarà consultato l’allenatore. Dei giocatori in scadenza, il rinnovo potrebbe essere proposto a Ricci, che ora ha qualche chance in più di trovare spazio in granata, mentre si complica la strada del prolungamento del contratto di Gustavo, tentato da altre sirene, così come Pestrin, per il quale è già arrivata qualche proposta. Tra queste quella del club toscano del Santarcangelo che da tempo è sulle tracce del centrocampista.

Niente rinnovo, invece, per i vari Chirieletti, Iannarilli, Mancini, Molinari, Piva e Sembroni. Anche la lunga esperienza a Salerno di Montervino sembra essere ormai ai titoli di coda. Tra i giocatori a fine prestito, gli unici che la Salernitana vorrebbe trattenere sono Tuia, Perpetuini e Mendicino.  Ma tutti e tre sembrano avere mercato in B. L’attaccante ex di Gubbio e Ascoli, che dovrebbe partire per il ritiro con la Lazio, è seguito dal Lanciano e dal Carpi. Le stesse società sarebbero interessate anche a Tuia, mentre Modena e L’Aquila avrebbero nel mirino Perpetuini. Infine, c’è il nodo delle due comproprietà tra Salernitana e Lazio, da sciogliere, quelle relative a Luciani e Zampa. Entrambi non dovrebbero rientrare nei piani e di conseguenza la compartecipazione non sarà rinnovata.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. …cioè, si rifonda da Foggia, da uno che ha giocato 10 partite e con quei risultati e diamo via uno come Grassi che ha segnato 15 goal in serie C ! Abbiamo avuto quest’anno il problema di goleador e noi diamo via uno che la porta la centra ogni volta che tira; rimane in squadra un torzo di Ricci ( e chissà perché ?) e parte Grassi …eh no, allora volete stazionare a metà classifica per altri anni e prendere per i fondelli i tifosi.
    Con questi presupposti Fabiani dovrebbe dimettersi, così come anche adesso si capisce perché Toscano e Gautieri hanno detto di no.

  2. Non ripartire da grassi si fanno sgamare subito. No vogliono andare in b .vivacchiare in c e valorizzare giovani la.ziali

  3. Non do per scontato che SOMMA ci porti in B, ma se accetta da LOTITO-MEZZAROMA una squadra fatta da vecchie glorie e scarti della Lazio, allora ci rimette la faccia!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.