Salerno: tenta di derubare una donna ma viene bloccato, nella fuga precipita da una altezza di 5 metri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
polizia_furto_nuovaUn poliziotto, libero dal servizio, ieri pomeriggio ha bloccato un uomo 47enne salernitano, già noto alle forze dell’ordine per diversi precedenti penali, che aveva tentato un furto in danno di una donna 70enne, ed ha consentito successivamente ai poliziotti della Sezione Volanti, intervenuti sul posto, di arrestarlo. L’episodio è avvenuto a Torrione, in Via Michelangelo Testa, all’interno dell’androne di un condominio, dove la donna si era recata per entrare in uno studio dentistico ubicato al primo piano. Varcato il portone d’ingresso la donna si è accorta che un uomo, che probabilmente l’aveva seguita, tentava di rubarle con destrezza dalla borsa il suo portamonete.

La signora ha reagito con prontezza al tentativo di furto, riuscendo a divincolarsi ed a rifugiarsi all’interno dello studio medico ubicato al primo piano, dove un agente della Polizia di Stato, libero dal servizio, avendo notato lo stato di agitazione della donna, accertava quanto era avvenuto e immediatamente si precipitava per le scale riuscendo a bloccare l’uomo che stazionava ancora nei pressi dell’androne. Il poliziotto, dopo aver bloccato il malfattore ed aver chiesto l’intervento delle Volanti sul posto, lo portava presso lo studio medico per fare chiarezza sull’episodio delittuoso e consentire alla vittima del tentativo di furto di riconoscerlo; in questo frangente l’uomo, vistosi con le spalle al muro, si avvicinava ad una finestra aperta della sala d’attesa dello studio dentistico e tentava di fuggire, scavalcando il davanzale, ma perdeva l’equilibrio anche a causa del cedimento di un’inferriata e cadeva al suolo dall’altezza di 5 metri, procurandosi diverse lesioni.

I Poliziotti della Sezione Volanti, che frattanto erano giunti sul posto, hanno immediatamente chiesto l’intervento di un’ambulanza del “118” per far prestare i soccorsi al ferito, identificato per S. T., salernitano di anni 47, che veniva trasportato presso l’Ospedale di San Leonardo dove gli venivano riscontrate diverse fratture e contusioni e dove veniva ricoverato in osservazione presso il reparto detenuti, in stato di arresto per tentato furto con destrezza aggravato.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. dovreste mettere nome e soprattutto foto del malfattore così da starcene bene in guardia. Una notizia che riporta semplicemente delle iniziali è poco credibile e mette solo ansia…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.