Forza Italia Salerno: “Basta contrapposizione Sindaco De Luca verso la regione Campania”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
19
Stampa

 rosciaContinua sistematica l’opera di delegittimazione della Regione Campania da parte del Sindaco di Salerno dr. Vincenzo De Luca. Nell’ambito dei fondi europei Por Campania Fesr 2007-2013 asse VI per città medie oltre i 50.000 abitanti , Salerno è stata destinataria di 48 milioni di euro, dei quali 21 milioni per la Stazione Marittima e 25 milioni per l’ Impianto di trattamento della Frazione Organica.  La chiesa dell ‘Annunziata é stata restaurata grazie ai finanziamenti regionali del programma Più Europa Salerno – POR FESR Campania 2007/2013.

Tra qualche giorno verrá restituita alla cittá di Salerno, nell’ambito degli Ospedali S.Giovanni e Ruggi d’Aragona in S.Leonardo, una area di Pronto Soccorso dignitosa e funzionale, innovativa e di livello europeo, grazie alla Regione Campania ed al diretto interessamento di Stefano Caldoro.

Nell’interesse della mia cittá, faccio appello al Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca affinché cessi questo clima di continua belligeranza politica contro il Governatore Stefano Caldoro e si recuperino le ragioni del comune interesse e della crescita di Salerno.
Solo lavorando tutti insieme, uniti e compatti, potremo ambire ad un ruolo davvero europeo per la cittá di Salerno. Non possiamo consentirci il lusso della divisione. Ognuno con la sua idea ma tutti uniti per un unico obiettivo : Salerno.

Antonio Roscia
Coordinatore Cittadino
Forza Italia Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

19 COMMENTI

  1. Contrapposizione di De Luca?! La Regione Campania, governata da Forza Italia, ha sempre ostacolato l’azione amministrativa di De Luca a Salerno. Sul fronte dei trasporti la città di Salerno, e anche parte della provincia, è in ginocchio: metropolitana chiusa – poi riavviata, sì, ma con una corsa ogni ora: ridicolo! – CSTP e Sita sull’orlo del fallimento. Non va meglio nel settore sanità, con la decretata chiusura di molte strutture fondamentali. E il ‘Grande progetto di ripascimento del litorale’, sinergia fra Regione e Provincia che esclude, fra tutti i comuni del golfo di Salerno – ma guarda un po’, che coincidenza! – proprio il comune di Salerno!
    Nel vostro interesse, chiudete la bocca!

  2. “Solo lavorando tutti insieme, uniti e compatti, potremo ambire ad un ruolo davvero europeo per la cittá di Salerno. Non possiamo consentirci il lusso della divisione. Ognuno con la sua idea ma tutti uniti per un unico obiettivo”
    Da che pulpito viene la predica quando siete voi che ci mandate la spazzatura di Napoli, ci tagliate i fondi, fate tutto per i vostri interessi e non quelli di salerno!!

  3. A meno di non essere lecchini,ed avere voglia di andare a votare.Di
    TUTTI però,di tutti questi PAGLIACCI RICATTATORI(destra e sinistra),
    che fanno parte del firmamemento politico di questa città,provincia,regione…Buttiamoli fuori questi! I risultati,di tutto,sono
    sotto i nostri occhi!SVEGLIA!!!

  4. Questi pensano che i salernitani siano essere umani non pensanti!
    Speriamo che alle prossime elezioni vengano spazzati via come le cartaccie dal vento.

  5. Rossetti no sono tutti fondi europei transitati dalla regione su progetti del comune. Quindi tu e i tuoi comparielli non avete dato una benemerita mazza e anche se fosse avreste fatto il 2% del dovere. Concludendo non perdete occasione di fare figuracce

  6. Roscia perche non dici il contrario e fai presente al tuo amichetto di smetterla di combattere Salerno e i Salernitani anche con la vostra complicità. Spiega ai salernitani della pagliacciata della metropolitana,spiega ai napoletani dei servizi osceni che offrono Cumana e Vesuviana,dici che tutti i giorni i viaggiatori di queste società fanno la guerra con fermate dei convogli mettendo a rischio la vita di tanta gente perche si viaggia su treni fatiscenti,e solo al buon senso dei lavoratori che si evitano disastri periodici,per non parlare di SITA ,CSTP.distrutte dal tuo amico e dal suo complice Vetrella,Tu lo sai ma non puoi sponsarizzarlo ,con un De Luca al comando difficile che tutto questo accadeva,non fare lo gnorro togliti i panni di politico e fai la parte di un cittadino normale e inteligente .io non propongo il nostro Sindaco ma è quasi ora che Caldoro passi la mano,la Campania ha bisogno di rinnovamento e poi permetti anche Forza Italia ha fatto il suo tempo

  7. ma chi lo ha eletto ?? da dove esce ??? fino a quando per il centro destra parlerà questa gentucola de luca avrà via lunga.

  8. Comunque io VOTO DE LUCA e lo farò votare, dopo quello che avete fatto al nostro territorio parlate pure.

  9. Vieni a vivere a Salerno,a pagare le tasse,a Salerno.Poi vediamo quanto
    ti piace vivere questa”BELTA'”.E’ solo una questione dii qualità/prezzo,
    e ti posso garantire che non è conveniente…

  10. I soliti che tutti i giorni emettono aria e basta.I fatti sono altri, i fondi europei c’erano e ci sono,solo quelli servono, ma per tutte le esigenze.Il governo di centrosinistra alla regione ha lasciato una marea di conti da saldare,non che abbia governato per un lustro.La verita’ è un’altra: De Luca critica Caldoro credendo di metterlo in cattiva luce per ogni questione, solo perche’ da tempo è in campagna elettorale per la presidenza della regione,in passato, la stessa violenza critica l’ha usato contro il centrosinistra.Ora non puo’ piu’ fare il sindaco avendo esaurito i due mandati, se non va alla regione che fa?Il programma invece è semplice, lui alla presidenza della regione e l’eredita’ di sindaco di Salerno in famiglia (figlio?).Grazie a De Luca e alle sue manie di grandezza sono diventato un italiano tra i piu’ ricchi:pago le tasse al comune di Salerno al massimo possibile.Tutti nel Pd sono stati rottamati ma lui è ancora li’ e chissa perche’vuole restare al comando sempre per amore dei cittadini? Chi lo esorta a cambiare linea non ha capito il disegno tracciato.A proposito votate chi volete ma basta con De Luca

  11. Ti meriti la salerno di 20 anni fa quando dovevi andare a cava per mangiarti una pizza e non so se pagavi meno tasse.
    Scusa, forse sei di cava ….

  12. Non ultras ,non hai capito niente,dove hai letto che De Luca vuole andare alla Regione, secondo te quelli fermano e aprono la metropolitana prendendoci a noi salernitani per il culo, il Sindaco come primo cittadino ,noi non abbiamo diritto,li fa na munnezza e per te e campagna elettorale,vedi anche se è come tu dici per la Regione si faranno le primarie e se De Luca sarà il piu votato tu cosa farai……Riguardo alla carica di Sindaco,ma tu daresti la tua città in mano a degli sprovveduti che da 20 anni nemmeno i loro familiari li hanno votato, io credo che un giovane sarebbe l’ideale,vedi il Sindaco di Giffoni, solo a pensare che gestisce una manifestazione mondiale insieme agli organizzatori con apprezzamento dai suoi concittadini,quindi mettiti l’animo in pace, dici che paghi le tasse le piu alte possibile e come spieghi che nel 2013 il Comune ha incassato 14 milioni e ora solo 9 milioni,qualcosa non quadra e come mai il chirichetto Caldoro ha aumentato il prezzo dei rifiuti che si portano a Napoli quindi tu dici basta con De Luca ,io invece basta con Caldoro

  13. Caro Roscia visita un po quella vergogna che è il S.Giovanni e Ruggi d’Aragona. Roba da terzo mondo. Se vuoi morire passa di là. Neanche in alcuni paesi del continente africano o medio oriente hanno vergogne simili! Se poi vogliamo raccontare balle continuiamo pure, tanto ormai ci riempite di parole senza senso!

  14. Ma questo c’ha sempre a che dire, MAI che intervenisse per dirci che ha fatto qualcosa di costruttivo.
    E’ capace solo di lamentarsi e, non a caso, ROSCIA é l’anagramma di ROSICA… AH AH AH!

  15. andate a vendere i lupini in regione! centro destra di fallimenti..su tutti i fronti! e parlate pure!

  16. X roscia
    Ieri giornata di m…. Riaperta dal maledetto de Luca chiesa dell’annunziata …..buscopan a tutto spiano….
    Caspita che dico e’ il centro destra ( fdi, fi, MCD, PDL) che ha riaperto la chiesa

    Grazie caldoro, grazie cirielli, grazie roscia

  17. LA SAPETE L’ULTIMA IANNONE CANDIDATO SINDACO DA CIRIELLI AH AH AH AHHHHHHHH CHE BARZELLETTE, E POI VOGLIONO RINNOVARE,VAI VAI IANNONE CHE NEANCHE I TUOI PARENTI TI VOTANO……….

  18. La Salerno di 60,50, 40,30, anni fa veniva indicata come l’unica citta’ del Nord a l Sud.Era la piu pulita di tutto il Sud el pizza spesso la mangiavo dal “campagnuolo” alla rotonda.Salernitano doc sveglia e dove va’ se no De Luca in Lussemburgo?Il vostro beneamato inizia sempre, ma gli è difficile portare termine qualcosa perche’ prima bisogna assicurarsi se vi sono le coperture economiche.Spiegatemi perche’ ha aperto la metro se non si è assicurato il sostegno economico,per la verita’quando era viceministro e sindaco si vanto’di una opera miracolosa da lui compiuta aveva messo a disposizione 5 milioni, si, ma di fumo.Giu’ le mani dall’ospedale di Salerno che è sede di struttura universitaria e si arrichisce ogni giorno di nuove metedologie.Diamo la citta’ in mano a sprovveduti? no, lasciamola in eredita’ al giovane rampollo.Qualche volta fate uno sforzo, non vomitate solo odio, per mantenere la lingua nel posto giusto avete avuto di tempo 30 anni.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.