Salerno, Molo Manfredi: debellata la sosta selvaggia e l’abbandono dei rifiuti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Molo_Manfredi_macchina_1Dopo aver ricevuto numerose segnalazioni on-line sulla situazione del molo Manfredi (nei pressi della stazione marittima a Salerno) dove si denunciavano fenomeni di sosta selvaggia (come si evince dalla foto di poche settimane fa) o abbandono incontrollato dei rifiuti, si porta a conoscenza che l’Autorità Portuale ha messo in atto tutto il possibile per contrastare tali fenomeni di malcostume e inciviltà. Infatti, ora i pedoni e gli invalidi hanno libero accesso alle strutture grazie all’installazione di piccoli blocchi di cemento che delimitano il passaggio evitando soste dei mezzi fuori dagli spazi consentiti.  Anche la situazione dei rifiuti è migliorata. Infatti vengono raccolti con regolare frequenza. Ora il compito passa alla Capitaneria di Porto a vigilare sulla continuità di tali interventi.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.