Asl Salerno: Tar conferma correttezza provvedimento adottato dal manager Squillante su laboratori dei PP.OO. di Sarno e Scafati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
ASL_SalernoIl Presidente della II Sezione di Salerno del TAR Campania con provvedimento n.66/2014 del 22/07/2014 ha accolto le controdeduzioni proposte dall’ASL Salerno avverso il Decreto di Sospensione Cautelare ottenuto dal Comune di Scafati per l’annullamento del provvedimento n. 8280/DG del 30/06/2014 relativo all’accorpamento del personale dei laboratori dei PP.OO. di Scafati e Sarno cosi come previsto dal Decreto Commissario ad Acta 55/2010 e dal piano attuativo di questa Azienda. Pertanto il Tribunale Amministrativo ha confermato la correttezza del suddetto provvedimento del Direttore Generale che è quindi da ritenersi valido, legittimo ed immediatamente esecutivo.

Il Direttore Generale, in merito commenta:L’azione di questa Direzione improntata al rispetto della programmazione Sanitaria Nazionale e Regionale di riferimento e al miglioramento dei livelli di assistenza sanitaria per tutti i cittadini della Provincia di Salerno contemperando i principi di efficienza e di corretta allocazione delle risorse,  trova sempre alla fine il suo giusto riconoscimento. Il continuo ostruzionismo al percorso di riforma che questa Direzione sta attuando non aiuta a raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati che sono sempre mirati a tutelare i bisogni, le necessità e i diritti dei cittadini. Nel merito della questione voglio tranquillizzare tutti i cittadini  del comprensorio assicurando che la continuità assistenziale dei PP.OO. di Sarno e Scafati  è garantita. Colgo l’occasione per ringraziare l’Avv. Gaetano Paolino e l’Avv. Walter Ramunni che si sono adoperati per tutelare gli interessi dell’Azienda compresi quelli dei cittadini di Scafati”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.