I fatti del giorno: giovedì 24 luglio 2014

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiRIFORME,RISCHIO PARALISI OSTRUZIONISMO. GRASSO DA NAPOLITANO
RENZI CONCENTRATO SU PRIORITA’.DL COMPETITIVITA’ IN AULA
Il presidente Napolitano segue da vicino il dibattito sulle
riforme, sempre più a rischio paralisi per l’ostruzionismo
dell’opposizione e, dopo un incontro con il presidente del
Senato Pietro Grasso, ne ribadisce la pericolosità. Il premier
Renzi tira dritto, concentrato – fa sapere – sulle priorità del
Paese. Atteso nell’aula del Senato per questo pomeriggio il
decreto legge sulla competitività. Alla Camera si vota sul
decreto carceri.
—.
BERLUSCONI SCETTICO SU DIKTAT RENZI. A ROMA OGGI VEDE FITTO
OBIETTIVO RICUCIRE STRAPPI, NODO RIFORME COSTITUZIONALI
E le riforme costituzionali pesano anche sui rapporti interni al
centrodestra. Berlusconi vedrà oggi Raffaele Fitto, leader della
dissidenza interna, dopo aver espresso scetticismo per quelli
che definisce ‘diktat’ del governo. Ieri in 14, sull’emendamento
sull’abrogazione delle circoscrizioni estere, si erano
distaccati dal gruppo.
—.
GAZA: HAMAS, PRONTI AD ACCETTARE TREGUA UMANITARIA
NETANYAHU, PROPOSTA INCHIESTA SU VIOLAZIONI UNA ‘PARODIA’
Il leader di Hamas Khaled Meshaal, dal Qatar, si dice pronto ad
accettare una tregua umanitaria a Gaza, in cambio della
rimozione del blocco israeliano della Striscia mentre Netanyahu
definisce ‘una parodia’ la proposta Onu di una commissione
d’inchiesta sulle violazioni.Confermato il congelamento dei voli
su Tel Aviv. Kerry e Ban ki-moon lavorano al cessate-il fuoco.
—.
INIEZIONE LETALE IN ARIZONA, DUE ORE DI AGONIA
LEGALI CHIEDEVANO SOSPENSIONE, DETENUTO RANTOLAVA E ANSIMAVA
Drammatica esecuzione, questa notte, in Arizona, dove un
detenuto del braccio della morte, John Wood, e’ deceduto dopo
due ore dall’inizio delle sua esecuzione con iniezione letale.
Due ore di agonia, durante le quali i suoi legali avevano
presentato un appello d’emergenza. Già in precedenza, avevano
chiesto inutilmente di conoscere le sostanze che sarebbero state
usate per l’esecuzione.
—.
USA: TENTANO VOLO RECORD, PADRE E FIGLIO SI SCHIANTANO
ERANO PARTITI PER FARE GIRO DEL MONDO IN 30 GIORNI
Un padre e il figlio di 17 anni, statunitensi, sono morti nello
schianto del monomotore a bordo del quale stavano tentando di
compiere un giro del mondo in 30 giorni. Partiti il 21 giugno da
Indianapolis, erano alle Isole Samoa quando l’aereo è
precipitato per cause ancora da accertare.
—.
CONCORDIA: ACCESE LUCI SU PONTI, PERCORSE CIRCA 24 MIGLIA
DOMANI ALL’ALBA NAVE SARÀ NEI PRESSI DI PIANOSA
Luci accese per tutta la notte sui ponti della Concordia, che
prosegue il suo viaggio alla volta di Genova. Il convoglio che
scorta la nave procede ad una velocità di due nodi e mezzo in
direzione ovest. Tra poco dovrebbe arrivare nei pressi
dell’isola di Pianosa e da lì imboccare il canale di Corsica.
—.
CALCIO: CONTE SMENTISCE IPOTESI PSG, ASTORI ALLA ROMA
TOUR, NIBALI SOLO IN TESTA, OGGI TAPPA DIFFICILE
Antonio Conte smentisce i rumors di un suo passaggio al Paris
Saint Germain, mentre Shakiri sembra avvicinarsi alla Juve. E’
quasi certo invece il trasferimento di Astori, che ha rinnovato
il contratto col Cagliari, alla Roma. Nel Tour de France,
intanto, Nibali è sempre più solo in testa. Oggi l’aspettano le
ultime salite dei Pirenei. (ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.