Pica(PD): ”Vicenda Asl preoccupante, Caldoro riferisca in Aula”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Donato_Pica“Esprimo piena solidarietà ai sindaci della provincia di Salerno – ha dichiarato il Consigliere Regionale del Pd Donato Pica – che questa mattina hanno protestato davanti alla sede dell’Asl. Da anni, come opposizione regionale, evidenziamo l’anomalia legata alla gestione della Sanità in quanto manca il presupposto fondamentale della programmazione. Rispetto al Piano di rientro (Decreto 49/2010) gli atti consequenziali dell’Asl di Salerno (il Piano Attuativo e di Urgenza/Emergenza) non sono stati mai approvati dalla Regione Campania, per cui si è operato e si continua ad operare  in mancanza del presupposto essenziale della programmazione”.

“Il Decreto 49/2010 è – ha evidenziato Pica –  inattuato e inattuabile. Solo la provincia di Salerno ha pagato con la chiusura degli Ospedali di emergenza di Scafati ed Agropoli ed i ridimensionamenti operati altrove (vedi Eboli, Sapri, Polla etc…). Il livello qualitativo dei servizi è preoccupante. Molti cittadini si rivolgono al privato e vanno a ricoverarsi fuori regione con conseguente aumento della mobilità passiva”. “A fronte di questa situazione – ha concluso Pica – il presidente Caldoro dovrebbe riferire in Aula parlando non soltanto dei risparmi di spesa, ma anche delle prospettive e degli investimenti che mancano”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.