Al Premio Il Gabbiano il Ministro Giuliano Poletti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Portare una pietra, progettare una casa” è il tema della XVII edizione del “Premio Il Gabbiano”. La manifestazione, articolata in una serie di incontri incentrati sul ruolo e sui compiti delle organizzazioni sociali, si terrà a Giffoni Valle Piana, in località Vassi (parcheggio Garzia, dalle ore 20.00) all’interno dell’evento dal titolo “VASSINSIEME”.

Ricco è il parterre di personalità della politica e del mondo sociale e cattolico che parteciperanno all’evento organizzato dall’Organizzazione Sociale di Volontariato Il Gabbiano e dal suo direttore Gianpiero Foglia.

Due i temi dei premi: “Per amore del mio popolo, in ricordo di Don Peppe Diana”, venerdì 1 agosto, e “Terra dei Fuochi, storie di impegno”, sabato 2 agosto. Dieci sono, invece, i personaggi dell’associazionismo, del giornalismo, del mondo religioso e della politica che saranno premiati a Giffoni: Don Giacomo Panizza, fondatore Comunità Progetto Sud di Lamezia Terme (Catanzaro); Andrea Manzi, giornalista e presidente dell’associazione Ultimi; Remo Proli, direttore tecnico Mediterranea Scpa; Annamaria Torre, Vicepresidente Associazioni Marcello Torre e Libera Campania; Letizia Giancola, coordinatrice per il Molise dell’associazione I Cittadini contro le Mafie e la Corruzione; Elisabetta Tripodi, sindaco di Rosarno (Reggio Calabria); Valeria Grasso, imprenditrice anti-racket; don Maurizio Patriciello, parrocco di San Paolo Apostolo a Caivano (Napoli); Silvio Petrone, presidente della Bcc di Battipaglia e Montecorvino Rovella, GiulianoPaoletti, Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Nel corso delle quattro serate del “Premio Il Gabbiano” interverranno Don Generoso Bacco, vicario foraneo, don Alessandro Bottiglieri, Parroco dell’Unità Pastorale di Giffoni Valle Piana; Antonio Oddati, direttore generale Istruzione e Lavoro della Regione Campania; FortunatoDe Mattia, assessore al Bilancio di Giffoni Valle Piana; Antonello Iannuzzi, assessore alle Politiche Sociali di Giffoni Valle Piana; PaoloRussomando Sindaco di Giffoni Valle Piana;

Domenica 3 agosto si terrà una giornata speciale dal tema “C’era un ragazzo” per festeggiare i 50 anni di sacerdozio di Monsignor AntonioTedesco, di origini giffonesi, già rettore della Basilica del Pantheon a Roma.

Le serate del “Premio Il Gabbiano” saranno moderate, tra gli altri, dai giornalisti Federica Di Feo, Giovanna Di Giorgio e Piero Vistocco.

Ancora una volta – ha dichiarato Gianpiero Foglia, direttore dall’Organizzazione Sociale di Volontariato Il Gabbiano – la nostra manifestazione si propone come un importante momento di confronto sulle tematiche che ci sono care. La presenza di tanti ospiti di riguardo conferma l’eccellente livello organizzativo raggiunto negli anni”.

Le serate del Premio saranno anche l’occasione per degustare tipicità del luogo e prodotti della gastronomia campana all’interno delle sezioni VASSITIPICITA’ e VASSIGASTORNOMIA con il sottofondo di ottima musica.

Nel corso della manifestazione Vassinsieme si terrà (giovedì 31 luglio) la terza edizione della gara podistica “Memorial Carmine Russo”. Domenica 3 agosto (ore 16 – Via Mancusi), invece, si terrà una gara di velocità con il “carruccio”: un carretto rudimentale di legno per una persona con ruote in ferro.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.