Salerno, movida violenta: rivale in amore accoltella 20enne in pieno centro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
21
Stampa
movida_salernoHanno portato all’arresto di un ragazzo 18 anni accusato di tentato omicidio, le indagini eseguite dalla Squadra Mobile della Questura di Salerno che è risalita in breve tempo all’autore di un accoltellamento avvenuto la scorsa notte in pieno centro a Salerno, nel cuore della movida. Vittima dell’aggressione un ragazzo di 20 anni colpito con una lama al torace ed alla gamba dal 18enne – suo rivale in amore – ed accecato dalla gelosia che gli ha inferto diversi colpi. Il malcapitato dopo essere stato soccorso è adesso ricoverato in prognosi riservata all’Ospedale “Ruggi” di Via San Leonardo. Le sue condizioni sono gravi ma il giovane non sarebbe in pericolo di vita. Il fatto è avvenuto in una traversa tra via Roma e il lungomare Trieste.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

21 COMMENTI

  1. che vergogna e’ il quarto episodio di accoltellamento a Salerno,e tutti ragazzi salernitani,che fine abbiamo fatto

  2. Ma come non sono stati i temibili extra comunitari? Non erano loro il problema e i deliquenti? Ops, ce li abbiamo già tra di noi dunque i deliquenti e gli incivili. Quindi non è un problema di razza, pelle, status sociale, o credo religioso…ma è un problema di civiltá e convivenza. Tenetelo a mente per i prossimi articoli che avranno per protagonisti gli stranieri, che puntualmente invaderete di commenti, dando sfogo ai vostri più bassi istinti razzisti.

  3. I salernitani non hanno neanche un pò la percezione di che cream caramel sta venendo fuori dai cosiddetti “Quartieri”.

  4. X “LR”, caro amico, non è questione di colore di pelle,religione, razza e ect.ect. e solo questione delle DONNE PROVOCANTI E DI QUANDO NON SI ACCETTANO LE CORNA.

  5. Prendete questi rifiuti umani e buttateli in alto mare con una pietra al collo, non devono stare in mezzo a noi.

  6. De Luca e’un incapace a questi va chiedre i voti e da lavoro come munnizzari alla salerno munnezza

  7. Leggi bene “Quartieri”!! Poi se hai bisogno di ripetizione di morfologia territoriale e urbanistica sappi che il lungomare non è un quartiere. Quartieri sono: Matierno, Rione Petrosino, Rione DeGasperi, Sant’Eustachio, Mariconda, Rione Fornelle, ecc.

  8. Oggi passavo per le di Napoli, tra Torre, Portici, San Giorgio.
    Mentre ascoltavo la radio, ho preso per caso la frequenza di RADIO NUOVA (mai ascolta prima, credo).
    Parlava di Salerno come una città molto pericolosa, dove si susseguono con estrema frequenza accoltellamenti in centro. MAH!!!
    Roba da pazzi!!!!! COSE INCREDIBILI. Quanta pubblicità negativa!!!

    Poi dicono che in Campania dobbiamo sostenerci come fratelli.

    Non ho mai capito questa “invidia” nei confronti della bellissima città di Salerno.

  9. come al solito commenti loffi…..nessuno che dica che probabilmente è da sciemi arrivare alle coltellate o alla rissa violenta per questioni di donne e per lo piu’ ad una eta’,specialmente oggi,che il sesso si vive in modo molto piu’ libero di qualche anno fa’…..i soliti commenti sciemi contro De Luca…il degrado imperante della citta’ e via discorrendo….al riguardo del difensore dei clandestini una nota dolente; “se ti piacciono tanto portateli a casa tua”,mi raccomando pero’ belli in “carne”

  10. Il nome del delinquentuccio non lo vogliamo sapere, ma ci dite da quale quartiere viene?

  11. E cosa significa il termine “ragazzi dei quartieri”?? Per farti un esempio uno che abita a metà tra la chiesa del Carmine e Piazza Francesco di che quartiere è? oppure confondi il nome del Quartiere con la via? vatti a studiare tu la morfologia

  12. Ma adesso al ragazzo accoltellato gli faranno qualche monumento come quello vicino a Piazza Flavio Gioia, fanno i raduno ogni anno si mettono in fila “indiana” accendono i fumogeni e sventolano il tricolor

  13. Almeno quello è morto ed è stato accoltellato per degli ideali in cui si credeva fermamente neri o rossi che erano….devi ringraziare a testa in giu’ caro demente se c’è ancora qualcuno che si mette in “fila indiana” e accende fumogeni e sventola CON ORGOGLIO il TRICOLORE e commemora chi non c’ è piu’ e che credeva in una ITALIA migliore di quella che oggi è composta da tante merde codarde,amante di stranieri e clandestini,froci dentro e fuori,

  14. Credo che ti abbia definito bene Salernitano Fiero, anche se ho una visione del mondo diversa da lui, ossia: sei un demente.

  15. E dai non te la prendere se il tuo partitino non ha nessun esponente nel Parlamento Europeo…quelli che con “Orgoglio sventolano il tricolore” e vanno in giro con l’auto blu Maserati pagata con i soldi di tutti gli italiani poveri e ricchi…e tra i malati stranieri e clandestini vanno ricordati pure gli italiani che andarono in America portando con se gli ideali della “Mafia” dell’Aglio e degli Spaghetti…

  16. Tu mi raccomando, continua a stare dalla parte di quelli che hanno la tua stessa carta d’identità, tanto questo ti basta. Poi se sono assassini, mafiosi, corrotti, delinquenti, incivili, sfruttatori non importa…basta che siano italiani, ancora meglio se salernitani!
    Ribadisco sfigato! Sei l’onta dei veri Salernitani!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.