Migranti, allarme De Luca a LIRATV: “Senza soldi per pagare il personale e centri di accoglienza saturi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
profughi_migranti_salerno_san_giusto_22“È stato calcolato che, a causa delle diverse guerre e delle situazioni di tensione in tante parti del Mondo, si è arrivati a circa 5 milioni di profughi: una migrazione biblica, sconvolgente, immagini che ci riportano ad altri periodi della storia umana. E assistiamo quotidianamente ad immagini di nuova barbarie: siamo nel 2014 e sembra di essere tornati in epoche buie dell’umanità; pensavamo che certe cose fossero state cancellate dalla civilizzazione, ma non è così. Ora emerge la paura che, continuando di questo passo, anche l’Europa sia chiamata a fare i conti con la guerra, che si sia costretti a rispondere militarmente alle minacce contro l’Occidente.

Quando, poi, da queste situazioni arrivano in Italia navi cariche di migranti, siamo messi brutalmente davanti alla realtà. Nelle prossime settimane dovremo fare i conti con tragedie anche più grandi: si calcola che dalla Libia possano muoversi altre centomila persone. Sarà bene riflettere e prepararsi, perché abbiamo davanti anni difficili”. Lo ha detto il sindaco De Luca a LIRATV nel consueto appuntamento televisivo del venerdì.

“La nostra posizione è di grande ragionevolezza e sincerità – prosegue De Luca – . Quando abbiamo davanti persone che fuggono dalle guerre e dalle violenze, abbiamo il dovere elementare della solidarietà e dell’accoglienza. Esiste però un punto limite oltre il quale noi non saremo più in grado, per ragioni oggettive, di aiutare più nessuno: i centri di accoglienza sono saturi e non c’è più neanche un euro per pagare il personale impegnato in queste strutture. Abbiamo segnalato al Ministero dell’Interno la nostra impossibilità a dare ulteriori contributi: non è più tollerabile che il Ministero scarichi un problema di tali dimensioni sui comuni e sugli enti locali, questa è una responsabilità diretta del Governo. La mia idea è che avremmo dovuto lavorare per creare strutture di accoglienza nel Nord Africa gestite e protette dalle Nazioni Unite: questo sarebbe un modo più civile e più serio per dare una mano a queste persone.

A questa tragedia si aggiunge il più ampio problema della presenza di extracomunitari nei nostri territori e, più in generale, della sicurezza nelle aree urbane. Grande ospitalità nei confronti di chi rispetta la legge, ma chi pensa di stare in Italia per delinquere deve essere espulso dalle nostre città”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. Ecco svelato l’arcano. Bisogna pagarla l’accoglienza. Non è gratis per amore disinteressato dei ‘fratelli migranti’…

  2. basta fermate questi sbarchi-gia stiamo affondando noi italiani- e poi tutti straordinari da pagare al personale impegnato , e poi finiamola con tutte quelle foto fatte con i bambini in braccio ecc ecc. se volete fare carità ci sono altri modi e in silenzio……. ….

  3. E vai a sbattere i pugni in Prefettura e con Renzi. Ma la vuoi finire di fare il pagliaccio e di abbaiare alla luna??

  4. DILLO AL TUO…PD E ALFANO CHE CI STATE RIMPENDO L’ITALIA DI IMMIGRATI SPECIE AL SUD

  5. X de Luca perche non gli dici ai tuoi amici al governo comunisti e quellaltro abusivo di alfano che mare nostrum non serve a nulla solo soldi spesi male per far muovere qualche nave arrugginita delle marina militare basta mettere un traghetto di linea e portate direttamente in italia questi disperati difficile vero capre avete il cervello ma non lo utilizzate fatevi da parte tutti avete rotto litalia e fallita

  6. Ah ecco, quindi la pancea di tutti i mali sono i migranti (che il nostro sistema capitalista e guerrafondaio provoca) che passano (perchè oltre il 90% non ha l’Italia come meta finale, mica fessi) per l’Italia?
    Bravi i cretini ignoranti e razzisti, le sovrastrutture creano disoccupazione, povertà e miseria…e la colpa è dei migranti. Ma bravi, siete davvero menti sveglie e genti coraggiose che sanno individuare i veri nemici e combatterli, ma bravi! Oltrechè essere ignoranti, siete anche sfigati dato che, ammesso per assurdo sia come dite voi, un disgraziato che arriva da qualche paese bombardato, lascia terra e famiglia, traversa il mare rischiando la morte, arriva qui senza un soldo senza un amico, senza conoscere una parola ne di italiano ne di inglese vi soffia il posto di lavoro…be siete veramente sfigati. A questo punto direi fermiamo l’invasione di ragazzi e non italiani all’estero, nessuno può oltrepassare il confine, no? Applichiamo lo stessi ragionamenti…..ma che banda di ignoranti, l’Italia merita di affondare perchè la maggior parte degli ItaGLiani sono bifolchi ignoranti, che subiscono passivamente qualsiasi vessazione e ingiuria, senza avere il coraggio di informarsi davvero, individuare i veri nemici, e combatterli! Spero che l’Italia sprofondi nel declino che ci meritiamo!

  7. x LR
    grande parassito magari a te piacciono i marocchini che ti rinfrescano il … magari te li porti con te..o tu sorella se li porta ?
    del resto voi sinistri parassiti dello stato siete tutti ,vi piacciono neri e marocchini

  8. Si ItaGLia agghi itaGLiani,! Noi siamo la gggente, è un gomblotto dei negri e dei talebbani che ci vogghiono zucare le penzioni! Via i parassitO comunisto! che tra la ltro si mangiano i bambini, ne ho visto uno la ltro ieri che ne mangiava uno vicino piazza san francesco, Voggliamo i duce, i mazzoni, gente brava come de lcua l0’amatissimo1!! Itagliaaaa sviegliaaa!!!!1!1!
    ciao a rutti gli amici, vado a messa percvhè io amo gesu bambino che ci salvera dai negri!

    uhhuhuhuhuhuhuhuhuhu

  9. LR, lei è un analfabeta,non sa scrivere ed è rimasto ingnorante,venga nei nostri centri dove vengono i profughi ad imparare l’Italiano e la cultura dell’integrazione.La smetta di fare il razzista contro gli italiani di Salerno.

  10. Se avessi avuto la pazienza di leggere anche gli altri miei commenti avresti capito che era ironico, era una imitazione tal quale di questi bifolchi razzisti.

  11. Appunto, anche i falsi buonisti dicono di essere buonisti. Ho letto i tuoi commenti e mi sembrano trombe stonate in cultura pre-confezionata da bifolchi razzisti anti Italiani.Non ti saluto perché sei un razzista.

  12. Ma tu ci sei o ci fai? Perchè dai sfoggio della tua demenza, credi di essere simpatico o forse risultare intelligente? Mha contento tu di farti prendere per stupido….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.