Sblocca Italia:De Caro, “Cantieri porteranno lavoro in Campania e in Puglia”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
 Del-Basso_de_Caro”La più grande opera realizzata dallo Stato nel Mezzogiorno”. Umberto Del Basso De Caro, sottosegretario alle Infrastrutture, definisce così le misure per la linea ferroviaria Napoli-Bari, contenute nello Sblocca Italia. ”Il commissario dell’opera dell’alta capacità sarà l’amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato – dice – Ci sono tempi certi, altrimenti decade tutto”.

I lavori per la realizzazione dell’alta capacità ”porteranno posti di lavoro per la Campania e la Puglia e coinvolgeranno tutti i settori delle costruzioni”.

In totale l’opera ha ”un costo complessivo di oltre 7 miliardi e le prime due tratte sono finanziate e già approvate dal Cipe e cioè la Napoli-Cancello e la Cancello-Frasso Telesina”. ”I termini sono stati dimezzati ed è indicata nella legge la data entro cui bisogna appaltare i lavori: il 31 dicembre 2015 – aggiunge – per la prima volta, nella legislazione italiana, si danno non solo i poteri, ma si indicano anche i tempi entro cui una determinata opera deve iniziare e finire”.

L’alta capacità Napoli-Bari ”sarà un’importantissima arteria di collegamento che parte dal capoluogo partenopeo e non arriverà solo a Bari, ma anche a Lecce e Taranto”. De Caro ha ricordato che nello Sblocca Italia sono contenute norme anche per l’aeroporto ‘Costa d’Amalfi’, a Pontecagnano, in provincia di Salerno con risorse per 40milioni, il completamento della Linea 1 della metropolitana di Napoli (90milioni) e altri 60 milioni destinati al Porto di Napoli, oltre a finanziamenti per Benevento con la statale Telesina.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. salerno nei prossimi 2 -3 anni deve diventare la regina del meridione con uno sviluppo urbanistico sostenibile nell’area sud-orientale della citta’ il crescent il rilancio dell’aereoporto la crescita della differenziata
    e speriamo una squadra di calcio che ci dia soddisfazioni.forza salerno!!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.