RC Auto: in Campania si pagano in media 1.169 euro, tutti i dati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
assicurazione_autoIl premio RC auto medio in Campania ad agosto è stato di 1.169,40€ con una variazione del -15,26% rispetto allo stesso mese del 2013. Nonostante il calo, più elevato della media nazionale (-13,71%), i prezzi per assicurare le automobili in Campania rimangono i più cari di tutto lo stivale. Questa la principale risultanza dell’Osservatorio RC Auto condotto da Facile.it (www.facile.it) in collaborazione con Assicurazione.it (www.assicurazione.it).

Lo studio, i cui risultati sono consultabili al link (http://www.facile.it/assicurazioni/osservatorio/rc-auto-italia.html), ha monitorato i prezzi offerti dalle compagnie assicurative e le caratteristiche dei preventivi compilati dagli utenti per scoprire comportamenti, caratteristiche e tariffe medie.

Il confronto tra le cinque province

L’indagine ha preso in considerazione tre profili “tipo”, a cui corrispondono classe di merito ed età differenti*. Se si guarda al costo medio dei premi, Benevento è l’unica che non supera i 1.000€ e la sua media si ferma a 800,01€; a Napoli, invece, si registra il valore più alto, pari a 1.426,69€, una cifra che salta veramente all’occhio considerando che la media italiana è di 630,51€.

Nel dettaglio, per il primo profilo – relativo ad un guidatore di 40 anni in prima classe di merito – l’assicurazione auto costa maggiormente a chi risiede nella provincia di Salerno 579,76€, mentre per i più fortunati di Benevento ne bastano 408,34€. Le differenze tra i premi medi crescono per quanto riguarda il secondo profilo – una donna di 35 anni in quarta classe di merito. In questo caso va segnalata la provincia con i premi più alti, Napoli (646,69€). Le variazioni si fanno più contenute per il terzo profilo – un giovane neopatentato in quattordicesima classe – a cui nelle province di Caserta, Napoli e Salerno si chiedono 2.397€ (con differenze di pochi centesimi tra le tre città), mentre a Benevento il premio medio è di 2.137,21€. In questo caso la differenza con la media italiana è ancora più evidente, considerando che a livello nazionale la cifra richiesta è di 1.420,67€.

La situazione della RC auto in Campania rimane quindi la più onerosa per gli automobilisti. E questo nonostante il calo annuale registrato in Italia abbia interessato in maniera più evidente la regione, con picchi del -25,03% ad Avellino. Napoli è invece la provincia dove i premi si sono abbassati meno che altrove, la percentuale qui si è fermata al -11,68%.

Le Garanzie accessorie più scelte in Campania

Per quel che concerne le garanzie accessorie, vale a dire quelle che tutelano in caso di eventi non coperti dalla normale RC auto, la più scelta nel mese di agosto in Campania è stata l’assistenza stradale (48,74%), seguita dalla tutela legale (39,38%) e dalla infortuni conducente (9,99%). Il quadro è esattamente inverso a quello nazionale, dove l’ordine di preferenza risulta opposto.

La classe di merito più ricorrente in Campania, così come in Italia, è la prima:si dichiarano “virtuosi” ben il 59,78% dei campani, molti di più della media nazionale che si è fermata al 46,46%. Il dato è, chiaramente, frutto anche del ricorso alla legge Bersani, che consente a neopatentati di acquisire la classe di merito di uno dei genitori conviventi.

Di seguito una tabella riassuntiva e di comparazione dei prezzi medi per l’RC auto e delle variazioni annuali tra le province campane e la media nazionale:

Premio in € % -12mesi Media 1° profilo Media 2° profilo Media 3° profilo
Avellino 1.025,06 -25,03 479,37 542,21 2.331,07
Benevento 800,01 -17,64 408,34 433,73 2.137,21
Caserta 1.350,34 -17,73 563,67 618,70 2.397,93
Napoli 1.426,69 -11,68 554,82 646,69 2.397,50
Salerno 1.159,40 -12,20 579,76 640,28 2.397,40
Campania 1.169,40 -15,26 518,19 577,72 2.332,16
Italia 630,51 -13,71% 329,55 359,37 1.420,67

 

* Il Focus Facile.it ha preso in esame i prezzi disponibili sul mercato per i seguenti profili:

1) Uomo/40 anni/Diplomato/Sposato/Guida una Ford Focus 1.6 Diesel/Prima classe di merito/Nessun sinistro denunciato negli ultimi 5 anni.

2) Donna/35 anni/Diplomata/Sposata/Guida una Opel Corsa 1.4 Benzina/Quarta classe di merito/Nessun sinistro denunciato negli ultimi 5 anni.

3) Uomo/19 anni/Studente/Single/Guida una Fiat Punto 1.3 Diesel/Neopatentato quattordicesima classe di merito/prima assicurazione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.