Crescono abbandoni estivi Fido,portati in canile 22.000 cani. Nel 2013 meno di 20.000. Maglia nera a Puglia e Toscana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Foto_cani_seqeustro_cuccioliSono stati 22.000 i cani portati o abbandonati davanti ai canili ed ai rifugi nel periodo compreso tra i mesi di giugno e settembre, un numero crescente tenendo conto che lo scorso anno nello stesso periodo erano stati abbandonati o portati in canile meno di 20.000 cani. E’ quanto emerge da una statistica elaborata sui 100 canili monitorati da Aidaa (Associazione italiana Difesa animali e ambiente) sul territorio nazionale. ”Se da una parte è diminuito di circa il 15% il numero di cani abbandonati in città – commenta Aidaa – si è invece registrato un incremento dell’11% dei cani portati o abbandonati fuori dai 1000 canili o rifugi italiani durante la scorsa estate”. Le regioni che hanno fatto registrare il maggior numero di animali portati in canile sono state la Puglia, la Toscana (dove abbondano i cani da caccia), seguite da tre regioni del nord Lombardia, Piemonte e Veneto. Le regioni con il minor numero di entrate in canile sono state Basilicata, Friuli e Valle d’Aosta.
(ANSA).
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Fino a qualche decennio fa,tante persone e tanti animali vivevano nel vagabondaggio e nel randagismo.Ma nessuno se ne preoccupava più di tanto.Vabbè!Allora c’era ancora tanta miseria, diffusa fra la popolazione . Quel che oggi preoccupa e che c’è gente che si prodiga esclusivamente solo,e soltanto per il benessere degli animali ,cani,gatti,ecc.Che bel progresso di civiltà che abbiamo fatto!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.