Cava: incontro con il Consorzio di Bacino SA 1 e rappresentanti sindacali

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sindacati_Consorzio_CavaSi è svolta in mattinata, nella Sala Giunta del Palazzo di Città di Cava, la prima riunione convocata dal Comune con il Consorzio di Bacino SA 1 e con i rappresentanti sindacali delle maestranze. Presenti il sindaco Galdi, l’assessore all’Ambiente Palumbo, il presidente di Metellia, il commissario del Consorzio Siani, dirigenti e funzionari del Comune e del Consorzio, rappresentanti sindacati. Oggetto del primo incontro è stato l’inquadramento della documentazione necessaria al passaggio di cantiere tenendo conto che il Comune ha intenzione di portare nelle prossime  settimane in Consiglio comunale la delibera con la quale si stabilisce che la società partecipata Metellia debba svolgere integralmente la parte del ciclo dei rifiuti attribuita per legge ai Comuni comprensiva anche della raccolta differenziata.

“Questa decisione – ha sottolineato il sindaco Galdi – consentirà non solo notevoli economie di scala ma anche un considerevole risparmio sulla bolletta dei cittadini. Anche per questo motivo chiediamo a tutti i consiglieri comunali, al di là delle parti politiche, di sedersi a un tavolo per concordare questa importante delibera che produrrà sulle bollette per la TARI del 2015 un ulteriore risparmio del 10 per cento rispetto alla riduzione del 10 per cento che si è già registrata nel 2014. Il tavolo di lavoro proseguirà, alla luce della documentazione che si è impegnato a presentare il Consorzio di Bacino, venerdì prossimo alle ore 11. Si segnala tra i presenti anche l’avv. Marcello Murolo, già assessore al Personale nell’Amministrazione Galdi, che continua a svolgere attività di supporto e di consiglio tecnico all’Amministrazione comunale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.