I fatti del giorno: domenica 14 dicembre 2014

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiRIFORME: COMMISSIONE APPROVA IL DDL, MARTEDÌ IN AULA
TENSIONE NEL PD, CIVATI MINACCIA LA SCISSIONE

La riforma del bicameralismo e del Titolo V, supera il primo
passaggio alla Camera: poco prima di mezzanotte la Commissione
Affari costituzionali ha approvato il testo, che da martedì
approda in Aula. Ma è scontro tra governo e minoranza del Pd.
Civati evoca la scissione, mentre il premier Renzi dice basta
alle correnti. Oggi assemblea nazionale ad alta tensione.
—.

L.STABILITÀ, GOVERNO CONGELA TASSE CASA E CANONE RAI
ARRIVA PIOGGIA MODIFICHE, UN MLD A REGIONI PER PATTO

Niente maxi-aumento delle tasse sulla casa. E ‘congelato’ anche
il canone Rai che resta invariato. Sono le due principali novità
in arrivo con la legge di Stabilità, attraverso una ‘pioggia’ di
emendamenti presentati dallo stesso governo. Arrivano, tra
l’altro, un mld alle Regioni per allentare il Patto e un fondo
per la lotta all’epatite C. Resta il nodo sulle risorse Imu-Tasi
—.

SFIORATO SCONTRO TRA JET RUSSO E AEREO LINEA IN SVEZIA
ESERCITO STOCCOLMA ACCUSA, VIAGGIAVA SENZA TRANSPONDER

Torna la paura nei cieli dell’Europa del nord. Venerdì notte
vicino a Malmoe, un jet militare russo ha rischiato la
collisione con un aereo di linea svedese diretto in Polonia. Il
caccia russo, accusa Stoccolma, volava senza il trasponder, uno
strumento che rende il velivolo rintracciabile sui radar. Un
analogo episodio era accaduto ad inizio mese in Norvegia.
—.

MARCIA CONTRO IL RAZZISMO, L’AMERICA È SCESA IN PIAZZA
“GIUSTIZIA PER TUTTI, BASTA VIOLENZA DELLA POLIZIA”

L’America è scesa in piazza: da Washington a New York, in decine
di migliaia hanno chiesto uguali diritti e una polizia più
giusta, che non discrimini per il colore della pelle. “Siamo
tutti uguali”, “Basta violenza” sono alcuni degli striscioni
agitati dai manifestanti, in memoria delle ultime vittime da
Trayvon Martin a Tamir Rice, da Eric Garner a Michael Brown.
—.

AGLI OSCAR EUROPEI LA MAFIA DI PIF E’ LA MIGLIOR COMMEDIA
PREMIATO ANCHE RAK, STRAVINCE IL FILM POLACCO IDA

Alla fine agli European Film Awards l’Italia si porta a casa due
premi non da poco, quello andato a Pif per ‘La mafia uccide solo
d’estate’ come miglior commedia e quello per il film
d’animazione ‘L’arte della felicità’ di Alessandro Rak. Ma è il
film polacco in bianco e nero Ida di Pawel Pawlikowski che
stravince la 27/a edizione degli Oscar europei, con ben 5 premi.
—.

SERIE A, SAMPDORIA E GENOA SULLA STRADA DELLO SCUDETTO
JUVENTUS ASPETTA BLUCERCHIATI, ROMA FA VISITA AL GRIFONE

Negli anticipi della 15/a di Serie A la Lazio travolge 3-0
l’Atalanta e si porta momentaneamente al terzo posto. Il Palermo
vince in extremis 2-1 sul Sassuolo. Oggi scontri clou al
vertice. Alle 12,30 la Juve capolista ospita la Samp, mentre
alle 15 la Roma seconda va a casa del Genoa terzo. Posticipo
serale con Milan-Napoli. Domani scende in campo l’Inter.
(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.