I fatti del giorno: giovedì 18 dicembre 2014

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiSTORICO DISGELO USA-CUBA. OBAMA, ORA VIA L’EMBARGO
RIAPRONO AMBASCIATE. SVOLTA CON LA MEDIAZIONE DEL PAPA

Crolla un altro muro e comincia una nuova era dei rapporti tra
Stati Uniti e Cuba. Con una mossa storica, che a sorpresa
archivia mezzo secolo di tensioni, Obama ha annunciato ieri che
gli Usa ristabiliranno piene relazioni con l’Avana e
allenteranno gradualmente le sanzioni. Il disgelo è avvenuto
grazie a contatti segreti ma anche con la mediazione del Papa.
—.

MAFIA CAPITALE: BOTTA E RISPOSTA BINDI-MARINO SU BUZZI
“MALAFFARE FUORI DA MIA GIUNTA”, “RAPPORTI ANCHE CON VOI”

Botta e risposta tra Rosy Bindi e il sindaco di Roma Ignazio
Marino ieri sera in audizione alla commissione parlamentare
antimafia. “Il malaffare in Campidoglio si è fermato al mio
arrivo”, assicura il primo cittadino. Ma la presidente della
commissione antimafia lo incalza: “La mafia è innegabile che ha
avuto rapporti politici anche con la sua giunta”,sostiene Bindi
—.

OGGI L’ADDIO A LORIS. VERONICA AL MARITO, “SONO INNOCENTE”
GARLASCO: STASI CONDANNATO A 16 ANNI PER L’OMICIDIO DI CHIARA

Oggi Santa Croce Camerina dà l’addio a Loris, il bimbo di 8 anni
morto strangolato. Ai funerali non ci sarà la mamma, accusata
dell’omicidio, che ieri ha scritto una lettera al marito in cui
ha ribadito la sua innocenza. E sempre ieri è arrivata la
sentenza dell’appello bis sul delitto di Garlasco: Alberto Stasi
è stato condannato a 16 anni per l’uccisione di Chiara Poggi.

—.

RENZI, ITALICUM PRIMA DI VOTO COLLE, MA È SCONTRO CON FI
L.STABILITÀ, COMMISSIONE BILANCIO RINVIA VIA LIBERA

Sulle riforme è scontro tra Renzi e Forza Italia. Il premier
vuole il via libera all’Italicum, mentre i berlusconiani puntano
prima all’elezione del capo dello Stato. E ieri è tornato a
parlare Berlusconi: “Quando rientro in campo, torneranno anche
gli elettori”, ha detto l’ex Cavaliere. Capitolo legge di
Stabilità: la commissione bilancio del Senato ha rinviato l’ok.
—.

‘THE INTERVIEW’, SONY ANNULLA USCITA NEGLI USA
DOPO MINACCE HACKER SU FILM CHE DERIDE LEADER NORD COREANO

Dopo le minacce degli hacker di lanciare attacchi contro i
cinema che programmeranno ‘The Interview’, la Sony Pictures
rinuncia a proiettare il film in uscita a Natale negli Usa. La
pellicola racconta il complotto della Cia per assassinare il
leader nordcoreano Kim Jong Un. Dietro il cyber attacco, secondo
l’Fbi, potrebbe esserci proprio il regime di Pyongyang.
—.

SERIE A, JUVENTUS E NAPOLI IN CAMPO IN VISTA DI SUPERCOPPA
BIANCONERI ATTESI DAL CAGLIARI, AZZURRI CONTRO IL PARMA

Si apre con due anticipi la 16/a e ultima giornata dell’anno
della Serie A. Alle 19 la Juve scende in campo a Cagliari per i
tre punti che gli garantirebbero di chiudere in testa il 2014.
Alle 21, invece, il Napoli ospita il Parma. Bianconeri e azzurri
il 22 a Doha si sfideranno per la Supercoppa italiana. Le altre
partite di A si giocano sabato e domenica.
(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.