Stampa sannita choc:”Melfi a Benevento giocato alla morte, blandi con i granata”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
Benevento-a-fine-partitaLa vittoria sofferta del Benevento ottenuta nel finale ai danni del Melfi ha lasciato stralci polemici in casa giallorossa. A fine partita i calciatori lucani non si sono presentati in sala stampa per il rituale incontro con i cronisti e tutto ciò non è passato inosservato ad una parte di stampa sannita. Come si può leggere dal noto sito Ottopagine sezione Benevento è “parso strano il comportamento a fine gara dei lucani. Una sconfitta amara che il club neroverde non ha digerito, nemmeno se avesse in palio un obiettivo grande come quello del Benevento. Strano, secondo il portale sannita che proprio il Melfi la settimana prima perda con la Salernitana in casa giocando una partita sotto ritmo, per poi presentarsi sette giorni dopo al Vigorito con il coltello tra i denti.”

Evidentemente alcuni cronisti beneventani non ricordano la prestazione di andata del Melfi a Salerno, o hanno dimenticato le ultime prestazioni del Martina (vittoria al 90′ dei granata) e della Vigor Lamezia all’Arechi. Che aleggi il sospetto del sospettato? Alla fine questo campionato si vincerà sul campo e se il Benevento a Salerno l’8 marzo avrà la forza di fare risultato, tanto di cappello…per il resto sono chiacchere.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Questa è una tattica per la Salernitana, vogliono mettere pressione alle nostre rivali e preparare a Salerno una partita di falli e risse continue. Rimaniamo tutti calmi e compatti, non abbocchiamo ed andiamo avanti per la nostra strada. Ce la faremo, non cadiamo in queste provocazioni, perché forse tenteranno anche a far squalificare l’Arechi con vili mezzucci. Ripeto, non facciamo i fessi e col Benevento pensiamo solo a tifare.

  2. Che i sospetti vengano avanzati dalla stampa è un conto,altra cosa è quando un tesserato come Mr.Brini scaglia la prima pietra e poi nasconde la mano,la qualcosa è degna di un deferimento federale per affermazioni calunniose prive di qualsiasi fondamento che fanno venir meno i principi di lealtà sportiva,ma da questa federazione che nasconde la testa sotto la sabbia che cosa ci si può apettare?

  3. ragazzi non cadiamo in queste provocazioni purtroppo alla salernitana, che ha ottimi giocatori in tutti i reparti, manca ancora quel cinismo che ci poteva far stare primi in classifica. Invece di criticare l’allenatore dobbiamo compattarci intorno alla squadra e lo stesso deve fare la società inutile cadere in tutte le provocazioni che sono dettate anche dall’invidia.

  4. sono assolutamente d’accordo con gremade…. E’ solo una tattica per prepararsi il terreno; d’altra parte, se si giudica da SPORTIVI, non si puo’ che affermare il contrario…. finora LORO sono stati assolurtamente favoriti; quindi, mi associo all’invito: KEEP CALMA E FORZA GRANATA!!!

  5. e i rigori rubati,le espulsioni senza motivo agli avversari,i gol annullati sempre agli avversari e guarda caso ogni miglior attaccante avversario puntualmente squalificato prima di giocare con voi e gli arbitri contro di noi e ora il pianto di brini da ufficio indagini?? questo non lo scrivete e dite ladrii di partite rubateeeeeeeee,ma mo che venite a salerno,non basteranno gli arbitri e le squalifiche,perderete ladroniiiiii e parassittiiiiii

  6. Se la Salernitana gioca con la cattiveria giusta non ci batte nessuno. Il Benevento lo tritiamo

  7. A Caserta ci fu quell’episodio che avrebbe potuto far scatenare l’inferno!! Lasciamo perdere…forse hanno capito che stanno davanti solo grazie ad una “sorte” + benevola! Li spacchiamo fra dieci giorni!!

  8. Solo provocazioni e terrorismo psicologico, attenti a non cadere nella trappola!. Vedremo se la federazione interviene. E’ vergognoso quello che sta accadendo!

  9. stanno creando tensioni perchè sanno che il 7 perderebbero, si giocasse una semplice partita, vogliono buttarla sulla rissa. Inoltre vogliono mascherare quello che noi e loro vediamo benissimo, ma altri meno attenti no, mi spiego: se io fossi di Bologna, Novara o Roma (non seguirei certo la C meridionale..) e seguissi per caso la C merdionale penserei che la Salernitana sarebbe favorita, visti ambiente e Lotito, mai penserei che stia accadendo l’esatto contrario. Giocano su questo equivoco. Si ricordino lor signori che chi semina vento raccoglie tempesta e tale Marotta all’andata ha seminato vento… Ora pensiamo a vincere a Torre.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.