All’Università inaugurazione della Sala Stampa intitolata a Biagio Agnes

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Biagio_AgnesLunedì 2 marzo, alle ore 11, sarà inaugurata la sala stampa del campus di Fisciano, che verrà intitolata a Biagio Agnes, storico direttore generale della RAI e direttore della Scuola di Giornalismo dell’Ateneo salernitano fino alla sua prematura scomparsa. Interverranno alla cerimonia il Rettore Aurelio Tommasetti, Pino Blasi e Gennaro Sangiuliano, direttore designato della Scuola di Giornalismo. L’Università degli Studi di Salerno celebra così una figura di spicco del suo recente passato, pur volgendo lo sguardo al futuro. Il Rettore Tommasetti saluterà alle ore 12 i cinquantacinque tra professori associati e ricercatori, che dal 1° marzo entreranno a far parte della comunità accademica.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.