Estorsione: arrestato dai Carabinieri a Cava de’Tirreni pericoloso pregiudicato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
carabinieri_caselloNelle prime ore della mattina, a Cava dé Tirreni (SA), i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Salerno hanno eseguito un provvedimento di ripristino della misura della custodia cautelare in carcere, emesso dal Tribunale di Salerno – Sezione del Riesame nei confronti di L.L, 61enne di Pagani ma residente a Cava dé Tirreni, pregiudicato, già detenuto in regime di arresti domiciliari poiché ritenuto responsabile dei reati di “associazione di tipo mafioso”, “estorsione”, “porto e detenzione illegale di armi comuni da sparo”, “danneggiamento”, “incendio”, “detenzione di esplosivi”, “ricettazione”, tutti commessi con l’aggravante del metodo mafioso.

L’uomo, infatti, a seguito di una vasta attività investigativa condotta dalla Compagnia Carabinieri di Mercato San Severino e dal Nucleo Investigativo di Salerno, scaturita da una serie di episodi estorsivi consumati, tra il 2009 e il 2010, a Siano e Comuni limitrofi, rivolti a commercianti, piccoli imprenditori e alla sede della locale Amministrazione comunale, in data 31 maggio 2013 era stato destinatario (con altri nove correi) di misura cautelare in carcere emessa dal GIP presso il Tribunale di Salerno, poiché ritenuto elemento affiliato a un’associazione camorristica operante a Siano (SA), dedita alle in particolare alle estorsioni mediante attentati incendiari.

Il pregiudicato, a seguito di parziale confessione resa all’Autorità giudiziaria, dal 19 maggio 2014 era stato sottoposto alla misura cautelare della detenzione domiciliare, revocata in data odierna poiché ritenute ancora sussistenti le esigenze cautelari in ordine al reato associativo contestato.

Al termine delle operazioni, l’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Salerno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.